Arval si lancia sulla manutenzione con il suo network di officine premium

Manutenzione auto trasparente e servizi premium anche per i privati, nasce il network di 750 officine Arval di autoriparatori "con i guanti"

23 aprile 2019 - 11:41

Arval Italia lancia il suo primo network di autofficine e centri di riparazione diventando provider di mobilità a 360 gradi. Una delle più grandi aziende di noleggio auto (di proprietà di BNP Paribas) specializzata nelle flotte auto, si rivolge nuovamente ai clienti privati con un servizio tutto nuovo. Dopo il primo store a Torino dedicato al noleggio per i privati, è la volta dei Centri di mobilità specializzati in manutenzione single o multi service.

IL NUOVO NETWORK DI MOBILITA’

Arval Italia ha selezionato tra i suoi oltre 10 mila riparatori appartenenti al Network una rete di professionisti in grado di offrire un servizio di riparazione premium. Nasce così il primo autentico Network di officine che propone manutenzione trasparente anche ai clienti provati. Sulla piattaforma digitale Arval For Me è infatti possibile richiedere preventivi e prenotare un intervento di riparazione presso uno dei 750 centri Arval Italia.

OFFICINE MULTISERVICE O SPECIALIZZATE

I 750 centri Arval per la manutenzione si distinguono in Premium Center (150 strutture multiservice che offrono servizi di manutenzione, carrozzeria, pneumatici e riparazione cristalli, etc.). E altri 600 Arval Center di singoli servizi. “Abbiamo scelto quelle strutture che hanno dimostrato di avere una visione a lungo termine, pronte ad investire per adeguarsi alle sfide di un settore della mobilità che si conferma in continua evoluzione. Ha spiegato Grégoire Chové, Direttore Generale di Arval Italia. A loro, dedichiamo anche un percorso di formazione continua, oltre alla possibilità di accrescere il proprio business”.

COSA OFFRONO I CENTRI ARVAL

Per diventare un centro per la mobilità Arval è necessaria la presenza di un’area accettazione, un parcheggio custodito e presa e riconsegna dei veicoli. Inoltre ai clienti viene offerto il servizio di lavaggio, sanificazione e veicolo sostitutivo. I clienti Arval potranno intrattenersi o lavorare nella sala d’attesa collegandosi gratuitamente alla rete Wi-Fi, mentre viene effettuato l’intervento Sull’auto. In alternativa richiedere un’auto di cortesia sostitutiva per la durata della riparazione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ricambi auto originali ed equivalenti: la Corte europea va con i Costruttori

Copertura 4-5G FCA in Europa

5G e copertura europea in arrivo sulle auto FCA grazie alla SIM universale

Pastiglie freno senza solventi: ZF-TRW annuncia la tecnologia salva-ambiente