Yokohama presenta BluEarth-4S e va alla conquista del mercato all season

Yokohama chiude il cerchio e completa la gamma pneumatici con le gomme all season BluEarth-4S sviluppate per l'Europa

4 aprile 2018 - 11:11

Yokohama ha ufficialmente lanciato la sfida ai pionieri delle gomme pensate per l'inverno ma lo fa in primavera con il nuovo Yokohama BluEarth-4S AW21, una sigla che identifica il primo pneumatico all season del produttore giapponese. Una novità nella gamma di pneumatici Yokohama annunciata proprio dopo l'inizio delle attività intensive di test nel nuovo centro di testing di pneumatici estivi ed invernali in Giappone a testimonianza del fatto che Yokohama vuole investire di più nel settore delle gomme adatte a guidare su tutti i tipi di asfalto tutto l'anno. Vediamo però quali novità presenta Yokohama con  la prima gomma all season  BluEarth-4S AW21 sviluppata in modo specifico in Europa per gli automobilisti europei.

EQUILIBRIO DI PRESTAZIONI TUTTO L'ANNO SENZA DOPPIO TRENO E' tutta questione di equilibrio con gli pneumatici che devono garantire prestazioni ottimali e sicurezza in diverse condizioni di asfalto e con le gomme all season questo principio prende ancora più piede per Yokohama che alla presentazione delle nuove gomme quattro stagioni BluEarth-4S parla di “prestazioni per condizioni climatiche ed atmosferiche non particolarmente impegnative o impervie come ad esempio nevicate abbondanti e temperature rigide” . D'altronde è proprio questo il vantaggio di utilizzare le gomme all season al posto delle gomme invernali, ma se non hai ancora ben chiara la differenza tra le due gomme guarda il video qui sotto!

TESTATE E SVILUPPATE IN EUROPA Le nuove gomme all season Yokohama BluEarth-4S AW21 concentrano la ricerca validate nel circuito di prova in Svezia, dove opera il Yokohama Test Center of Sweden (YTCS), un tempio dei test tecnologico dove vengono messe alla prova le gomme invernali sviluppate per Europa continentale, Russia e Nord Europa. Le premesse di Yokohama sugli pneumatici quattro stagioni BluEarth-4S AW21 partono dal battistrada, la cui forma è studiata per uniformare la superficie di contatto in modo che sia efficace sia in rettilineo che in appoggio in curva (guarda in questo video quanto è importante l'appoggio in curva nella scelta tra gomme invernali strette e larghe). La mescola con un polimero ad alto contenuto di silice garantisce prestazioni sicure sul bagnato e in inverno con una combinazione di scanalature a V divergenti e a incrocio per il bagnato e un'ampia superficie di tasselli e lamelle per aderire ai fondi invernali. Ma potremo dirvi di più con le nostre impressioni di guida solo dopo averle provate.

30 MISURE PER INIZIARE Gli pneumatici all season Yokohama BluEarth-4S AW21 si aggiungono alla gamma di pneumatici invernali per le condizioni meno estreme, quelli con mescole “nordiche”, pneumatici invernali chiodati e pneumatici estivi. In Europa Yokohama ha fiutato il trend in crescita delle gomme quattro stagioni, infatti per le nuove all season  BluEarth-4S ha previsto 30 misure al lancio da 255/50R19 107W a 175/65R14 82T, per poi ampliare la gamma ulteriormente nel corso dell'anno. Leggi qui tante altre curiosità e consigli su scelta e manutenzione nei video #SicurEDU sugli pneumatici auto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Costo benzina in Germania: fino a 50 euro in più con l’ecotassa CO2

Bonus rottamazione auto per TPL: slitta il decreto

4 errori da non fare con bambini fino a 12 anni e cinture di sicurezza