Volkswagen Tiguan Allspace al Salone di Ginevra: dotazioni e spazio al top

Debutta anche in Europa la Volkswagen Tiguan Allspace, al Salone di Ginevra la nuova e spaziosa variante a passo lungo e fino a sette posti

6 marzo 2017 - 9:00

SUV e Crossover continuano a rappresentare il trend di mercato più vitale e remunerativo per le Case costruttrici e non è quindi un caso se queste tipologie di vetture saranno presenti in massa al Salone di Ginevra 2017, che ricordiamo essere in programma dal 9 al 19 marzo. Tra le nuove proposte più interessanti in programma non possiamo non includere la Volkswagen Tiguan Allspace, la nuova versatile variante a sette posti, altamente configurabile e ben dotata.

VW PUNTA A DOMINARE IL SEGMENTO MID-SUV L'intenzione di Volkswagen è chiaramente quella di offrire sul mercato prodotti che possano coprire le esigenze di fasce d'utenti eterogenee e permettere alla casa di guadagnare quota nell'ambita nicchia del SUV di taglia media. Strategica sarà quindi l'imminente presenza a listino della Tiguan Allspace, originariamente pensata per il mercato cinese, nel quale è stata già presentata come Tiguan L (Leggi qui le info sul debutto cinese e le foto). Grazie al passo allungato, nel confronto con il modello standard, l'auto offrirà maggiore spazio per lo stivaggio dei bagagli è migliorerà in maniera sensibile l'abitabilità a bordo.

LOOK RINNOVATO E IMMAGINE IMPONENTE Rispetto alla Volkswagen Tiguan attualmente a listino la Allspace è stata in gran parte ridisegnata, la penna che ha tracciato le nuove forme è quella dell'italiano Marco Pavoni. Il frontale è particolarmente ispirato alla Volkswagen Atlas, il nuovo mid-size SUV pensato per gli USA, e risulta particolarmente imponente, grazie anche al cofano motore piuttosto rialzato rispetto alla calandra (Scopri il SUV compatto che VW presenterà a Ginevra). Nella vista laterale si notano le portiere posteriori allungate, modifica necessaria visto l'allungamento del passo il quale misura adesso ben 2.790 metri.

CAPACITA' DA CARGO E MOTORIZZAZIONI BEN ASSORTITE La maggiore disponibilità di spazio a bordo è sicuramente una delle peculiarità del modello; in configurazione 7 posti (la terza fila è optional) il bagagliaio offre una capacità di 230 litri, sfruttando 5 posti la capacità sale a 700 litri mentre, abbattendo anche la fila centrale si può disporre di ben 2.000 litri trasformando l'auto in un mezzo da carico. Gli interni della Tiguan Allspace sono ispirati alla sorella maggiore Touareg e disporrà del sistema di infotainment con display da 8″ e navigatore Discovery e del Cruise Control adattivo. Le motorizzazioni previste son tre benzina TSI, con potenze di 150, 180 e 220 cavalli, e tre diesel TDI con potenze di 150, 190 e 240 cavalli (Qui trovi la prova su strada e del Park Assist della VW Tiguan TDI). Sul TDI da 150 è prevista la disponibilità della trazione integrale 4Motion. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre

Come guadagnare un reddito extra dal proprio garage