Uber si quota in borsa: in vendita azioni per 10 miliardi

Il colosso americano del trasporto privato Uber si quota in borsa con un’offerta pubblica iniziale di azioni da 10 miliardi di dollari

10 aprile 2019 - 10:14

Uber, società americana specializzata in soluzioni per il trasporto privato, si quota in borsa. Lo farà con la più grande offerta pubblica iniziale (IPO) della storia per quanto riguarda il comparto tecnologico e la più grande dal 2014, anno in cui il colosso cinese dell’e-commerce Alibaba fece la stessa cosa.

UNA IPO DA 10 MILIARDI

Il valore totale di Uber è stato stimato tra i 90 e i 100 miliardi di dollari. Altri analisti, vista la crescita di oltre il 30% fatta registrare nell’ultimo anno, si spingono fino a 120 miliardi. A prescindere da queste valutazioni, la IPO immetterà sul mercato azioni per circa il 10% del valore della società con sede a San Francisco: 10 miliardi di dollari.

SOLO UNA FETTA PER GLI INVESTITORI

In realtà, l’operazione che porterà Uber a Wall Street, avrà dimensioni leggermente più modeste. La maggior parte delle azioni, infatti, sarà riservata alla società e resterà quindi in mano a Uber stessa. Una percentuale minore, invece, sarà offerta agli investitori esterni, che potranno quindi aggiungere un po’ di Uber al loro portafoglio.

IN ATTESA DI CONFERME

Fino a qui, si è parlato di indiscrezioni alle quali i vertici di Uber non hanno voluto aggiungere nessuna dichiarazione ufficiale. L’operazione è data per certa, ma per scoprire i dettagli e capire il reale valore del prezzo di vendita delle azioni durante la IPO bisogna attendere ancora qualche giorno. Anche perché la stessa operazione compiuta a marzo 2019 da Lyft, società californiana che opera nello stesso settore di Uber, non si è rilevata, al momento, un buon investimento. Le azioni, vendute durante la IPO a 72 dollari, si trovano ora , con buona pace di chi credeva di poter raccogliere profitti nel breve periodo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toyota: le auto elettriche in arrivo ma con il supporto della Cina

Vienna: pedone investito da un veicolo a guida autonoma

Incidenti stradali: in Italia +7% di vittime nel 2019