Honda: un nuovo airbag contro le lesioni alla testa debutta negli USA

Honda presenta ufficialmente l'airbag angolare contro le lesioni cervicali e alla testa: ecco come funziona in un video e i modelli che l'avranno di serie

29 giugno 2020 - 11:21

Un nuovo airbag contro le lesioni cervicali migliorerà la sicurezza in caso di incidenti angolati. Honda presenta ufficialmente l’airbag angolare realizzato in collaborazione con Autoliv (fornitore di sistemi di sicurezza) che debutterà sulla Acura TLX 2020, ma è destinato a un’ampia gamma di modelli. Ecco cosa cambia rispetto a un airbag passeggero tradizionale.

AIRBAG E LESIONI ALLA TESTA: QUANDO SUCCEDE

L’evoluzione degli airbag, come ve li abbiamo mostrati nel nostro speciale, non si ferma mai e l’airbag angolare Honda ne è la concreta dimostrazione. Il Costruttore giapponese ha lavorato a un nuovo sistema di protezione dei passeggeri anteriori negli incidenti stradali angolati. Nei casi in cui l’impatto tra due veicoli avviene su una traiettoria incidente, come mostra il video qui sotto, c’è un elevato rischio che il passeggero riporti traumi cervicali. È la conseguenza che comunemente si verifica quando un airbag non riesce a trattenere la testa, che scivola lateralmente fino a colpire la plancia o elementi strutturali dell’auto. L’Acura TLX sarà il primo modello del planetario Honda ad avere di serie l’airbag passeggero progettato per massimizzare la sicurezza dei passeggeri in caso d’incidente.

IL NUOVO AIRBAG HONDA FUNZIONA COME UN GUANTO

L’airbag angolare per passeggero è progettato per gestire meglio le forze di collisione laterale che possono causare la rotazione della testa dell’occupante ad alta velocità. Lo sviluppo è basato su uno studio di riferimento sulle lesioni cerebrali del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti che ha portato alla creazione della metodologia BrIC (Brain Injury Criteria). Il BrIC permette di misurare le lesioni cerebrali nelle collisioni di veicoli. Sulla base di questi dati, Honda ha sviluppato con i suoi partner un airbag che triplica la singola camera di un airbag standard. Così il nuovo airbag funziona come un guanto da baseball, con un pannello non gonfiato che rallenta la testa del passeggero con meno forza. Il tessuto di supporto dirige verso l’interno la testa del passeggero tra le due camere esterne gonfiate, proteggendo la testa. Il video qui sotto mostra com’è fatto e come funziona l’airbag angolare Honda sui modelli 2021.

L’AIRBAG ANGOLARE HONDA E 30 ANNI D’INNOVAZIONE

L’impegno attivo di Acura nella ricerca per la sicurezza dei passeggeri non è recente. Il 1991 infatti ha segnato la data di quello che l’azienda ha definito come il lancio del primo airbag passeggero a gonfiaggio verticale. In passato infatti molte criticità degli airbag erano legate al modo con cui l’airbag si gonfiava, verso il passeggero che, con la cintura slacciata, rischiava di impattare in modo anche violento sul pallone salvavita.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pneumatici POR

Pneumatici POR per fuoristrada: cosa sono e norme da rispettare

Autostrade Liguria

Autostrade Liguria: chiusure e strade alternative

Incidenti stradali in Europa: -36% di vittime per l’effetto Coronavirus