#SicurEDU continua: la nuova puntata sui seggiolini per bimbi

SicurAUTO.it vi svela come vengono prodotti i seggiolini auto per bambini, come riconoscere un prodotto conveniente e sicuro

23 novembre 2015 - 10:05

#SicurEDU, il progetto dedicato ai componenti dell'Aftermarket di SicurAUTO.it, si arricchisce di un nuovo capitolo sui seggiolini auto e sul trasporto dei bambini in sicurezza. Dopo aver parlato di lampade auto alogene, xenon e led (con Philips) tergicristalli (con Champion) e freni (con Ferodo) nelle puntate precedenti, siamo volati in Francia e Portogallo per incontrare gli esperti Dorel del centro di sicurezza e dello stabilimento produttivo e per scoprire come nasce un seggiolino auto di qualità. Al fianco degli esperti di Dorel, azienda che produce seggiolini con marchi Bébé Confort, Maxi Cosi e Safety 1st, vi mostriamo in esclusiva cosa si nasconde sotto la fodera in tessuto di un seggiolino sicuro (secondo i più autorevoli enti indipendenti che l'hanno testato).

ALLA SCOPERTA DEI SEGGIOLINI – In questa nuova puntata dedicata ai seggiolini auto per bambini abbiamo ripercorso tutte le fasi di progettazione e test nell'Europe Safety Center in Francia con François Renaudin, Bébé Confort Advanced ResearchDirector e Yoann Brunetière, Bébé Confort Europe Safety Center Manager, e di produzione nello stabilimento Bébé Confort in Portogallo con Paulo Cardoso, Senior Buyer di Bébé Confort, e Vincent Vieira, Industrialisation Manager. Negli stabilimenti Dorel – aperti in esclusiva solo per le telecamere di SicurAUTO.it – abbiamo risposto alle domande dei lettori sul corretto utilizzo del seggiolino con Francesca Borri, Marketing Manager di Bébé Confort Italia per aiutarvi a distinguere un seggiolino economico da una più sicuro e scegliere quello più adatto al vostro bambino. Nei video dai contenuti esclusivi troverete interessanti consigli anche sulla manutenzione del seggiolino. Visitate le aree tematiche sui Seggiolini bimbi e scoprirete Dopo un incidente il seggiolino è ancora sicuro? Dopo quanti anni va cambiato un seggiolino? E' meglio scegliere un seggiolino standard o uno che rispetta la più recente direttiva europea i-Size? Nelle interviste inedite agli specialisti Bébé Confort del trasporto di bambini in auto, scoprirete quali sono i pericoli reali di un seggiolino economico e come evitare gli errori più frequenti nel montaggio. Visita #SicurEDU e continua l'esplorazione sui Seggiolini per bambini.

PRESTO GPL, CRISTALLI AUTO E TANTO ALTRO ANCORA – Siamo contenti che le aziende del settore abbiano capito l'importanza di dover educare i consumatori orientandoli ad investire in qualità e sicurezza. Ieri lo abbiamo fatto al fianco di Champion, Ferodo e Philips, oggi con Dorel (presto sarà online anche la  puntata sugli impianti GPL con Kia&BRC) e domani con Carglass (vetri auto) e tanti altri partner, con cui stiamo costruendo un progetto unico in Italia che permetterà di accrescere la cultura dei consumatori auto italiani, migliorando a cascata la sicurezza stradale di tutti noi. Continuate a seguirci.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto senza assicurazione cosa si rischia

Codice della Strada: la mini riforma slitta al 2020

Black Friday 2019: le offerte FCA durano fino al 2 dicembre

Auto usate certificate: brumbrum apre la prima fabbrica della qualità