Salone di Ginevra 2019: Dacia punta sulla tecnologia

Arriva l'inedita serie speciale Techroad per tutti i modelli in gamma, caratterizzata da una ricca dotazione tecnologica, ma anche nuovi motori per la

5 marzo 2019 - 10:43

Dacia si presenta al Salone di Ginevra 2019 in gran spolvero e pur non portando alla kermesse svizzera alcun modello nuovo, rinfresca la gamma con l'introduzione dell'inedita serie speciale Techroad, disponibile per tutte le vetture Dacia a listino. Come il nome vuole suggerire, si tratta di un allestimento particolarmente ricco sotto il profilo tecnologico. A bordo dei modelli Techroad, infatti, è presente il sistema multimediale Media Nav Evolution, oltre a una ricca dotazione di sicurezza. La seconda novità a monopolizzare lo stand Dacia del Salone di Ginevra 2019 sono le nuove motorizzazioni 1.3 TCe da 130 e 150 CV per la Duster in variante a trazione integrale.

SERIE SPECIALE TECHROAD Il nuovo allestimento TechRoad o Ultimate (a seconda del Paese di destinazione), presentato da Dacia al Salone di Ginevra 2019, sarà disponibile su diversi modelli della Casa rumena, ad eccezione della Dacia Sandero Streetway. I nuovi colori a disposizione per questa versione, Rosso Fusion e Grigio Magnete,si aggiungeranno ad altre modifiche di design esterno e interno, che garantiranno ai modelli di Dacia di assumere un look più dinamico. Saranno presenti inserti rossi sia sull'esterno (linee della carrozzeria, gusci degli specchietti retrovisori) sia negli interni (pannelli delle porte, profili delle bocchette di ventilazione), dove l'alternanza con le sfumature grigio chiaro andrà a creare contrasto con il cruscotto grigio scuro. Nel design esterno troviamo anche la presenza di un coprimozzo centrale rosso, che esalta i copricerchi specifici da 16″ bitono Sebastian o da 17″ Maldive diamantati, solo su Duster. Questo sistema riesce a riprodurre l'effetto cerchi in maniera economica, reale e allo stesso tempo di facile manutenzione.

TECNOLOGIA AL TOP Nella serie speciale TechRoad, Dacia inserirà la miglior tecnologia a sua disposizione. Saranno presenti sistemi come: il climatizzatore automatico e il sistema Media Nav Evolution, con schermo da 7″ e radio DAB, il tutto compatibile con Apple CarPlay e AndroidAuto. Anche la sicurezza aumenterà con l'aggiunta di diverse tecnologie come: la multi view camera, la telecamera posteriore, i radar per la retromarcia e il sistema di segnalazione dell'angolo morto sullo specchietto retrovisore andranno ad arricchire i sistemi di sicurezza presenti. Inoltre sul modello Duster, sarà disponibile il sistema “keyless”, con sui sarà possibile aprire e accendere l'auto senza chiavi.

NUOVI MOTORI PER LA DUSTER Con Dacia, al Salone di Ginevra 2019, non vedremo solo un aggiornamento consistente nei contenuti tecnologici, ma anche due nuove motorizzazioni 1.3 turbo benzina, rispettivamente da 120 e 150 CV. I due motori, che saranno commercializzati intorno alla metà del 2019 e che sono già stati utilizzati da Renault sul Nuovo Captur, saranno dotati di filtro anti-particolatoe abbinati alla trazione integrale 4x4sulla Dacia Duster.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Auto elettriche: la ricarica bidirezionale taglierà i costi delle colonnine?

Batterie auto elettriche: 7 Paesi europei si uniscono per tagliare i costi

Auto usate: gli italiani hanno speso 7 mila euro in più nel 2018