Gomme usate: è legale montarle sull’auto?

Ecco i controlli da fare prima dell’acquisto delle gomme usate e i consigli degli esperti sulla sicurezza di guida con pneumatici usati

22 giugno 2021 - 11:39

Le gomme usate sono una soluzione molto diffusa tra gli automobilisti che vi ritrovano un’alternativa al montaggio delle gomme nuove. E’ chiaro che anziché continuare a circolare con gomme al limite di usura, montare pneumatici usati si presta a una soluzione migliore. Ma è legale montare gomme usate sull’auto? Ecco cosa bisogna sapere.

GOMME USATE: I CASI PIU’ FREQUENTI

In questo articolo però vogliamo parlare del ricorso agli pneumatici usati come ricambi da montare sull’auto. Le situazioni tipiche in cui si fa ricorso alle gomme usate possono essere:

– risparmiare sulla sostituzione delle gomme ma senza incorrere in una multa per gomme troppo consumate;

– in caso di danneggiamento di almeno due gomme, se l’auto è prossima al cambio gomme stagionale;

– se le gomme sono troppo usurate per continuare a circolare, ma si avvicina il momento di vendere o rottamare l’auto;

Quando è illegale e rischioso montare gomme usate sull’auto? Ecco le risposte degli esperti.

SI POSSONO MONTARE LE GOMME USATE?

Il montaggio delle gomme usate è permesso sul piano legale finché si rispetta quanto imposto dal Regolamento europeo 458, dove si afferma che le gomme su un veicolo devono essere uguali per asse. Vuol dire che almeno anteriormente e posteriormente gli pneumatici devono essere identici per:

– Marca;

– Disegno del battistrada;

– Tipo;

– Dimensione;

Questo ovviamente vale anche per le gomme usate acquistate come ricambio: non è permesso comprare una sola gomma usata e montarla per circolare con altre 3 con caratteristiche diverse. Ma non solo, poiché l’Organizzazione Tecnica Europea per Pneumatici e Cerchi ETRTO, chiarisce quali sono i rischi dell’utilizzo di gomme usate. “Il potenziale rischio è associato al montaggio di pneumatici usati di cui non si conoscono le reali passate condizioni di utilizzo, conservazione e manutenzione”.

LE GOMME USATE SONO SICURE? I CONTROLLI DA FARE

Comprare gomme usate deve quindi essere una soluzione solo in casi estremi di necessità, facendo però molta attenzione a non puntare al massimo risparmio. È da evitare assolutamente il montaggio di gomme usate destinate allo smaltimento con evidenti segni di screpolature. In tal caso la gomma è sicuramente già invecchiata dai raggi UV e la carcassa stressata dalle strade dissestate. L’ETRTO, mette in guardia anche su altre caratteristiche che le gomme usate non devono avere:

– Insufficiente profondità del battistrada, solo in particolari condizioni le gomme sono sicure fino a 1,6 mm;

Marcature regolamentari cancellate o rimosse. I loghi UNECE e/o EC e/o il numero di omologazione e la data di fabbricazione (situata su un fianco dello pneumatico) sono obbligatori per l’utilizzo sulle strade pubbliche europee;

– Marcatura che vietano l’utilizzo delle gomme sulle strade pubbliche, come “Not For Highway Use – NHS”, “For Racing Purposes Only”, “Agricultural Use Only”, “SL – Servizio Limitato” (per pneumatici agricoli);

– Eventuali forature o penetrazioni anche se riparate (a meno che non siano effettuate con procedure certificate, immagine in alto);

– Qualsiasi danneggiamento del rivestimento interno o del tallone;

– Rigonfiamenti o aree localizzate di usura irregolare/rapida del battistrada. Il battistrada va misurato in diversi punti da un fianco all’altro;

– Pneumatici coinvolti in un richiamo o in un programma di sostituzione: verificare sul portale dell’Unione europea;

– Gomme usate riscolpite per ricreare il battistrada precedentemente usurato;

Poiché non tutti i danni sono esteticamente visibili, ma potrebbero interessare gli strati interni con cui è fatto uno pneumatico, l’ETRTO raccomanda di affidarsi esclusivamente alla competenza di personale esperto. Ed è anche il motivo per cui l’acquisto delle gomme usate non andrebbe preso alla leggera, ma affidandosi solo ad aziende che effettuano i necessari controlli di sicurezza per stabilire se le gomme usate possono essere ancora utilizzate o sono destinate allo smaltimento. Salvo acquistare pneumatici usati e garantiti, risparmiare sulle gomme equivale a risparmiare sulla propria sicurezza e quella dei passeggeri che fate salire a bordo. Pensateci, se davvero il risparmio di qualche decina di euro vale più della vostra vita! Leggi qui cosa bisogna sapere sul DOT e scadenza degli pneumatici.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

RC auto neopatentati

RC auto: neopatentati pagano sempre il doppio, riforma flop?

Calibrazione ADAS errata: 1 solo grado manda l’auto fuori carreggiata

Ebike: come trasportare le bici più pesanti