Continental: gomma naturale sostenibile al 100% entro il 2050

Il progetto Continental sulla gomma naturale sostenibile passa alla fase successiva coinvolgendo sempre più agricoltori locali in Indonesia

3 maggio 2021 - 9:38

Continental estende il suo impegno per la sostenibilità nella catena di fornitura della gomma naturale. Il produttore di pneumatici premium e il Ministero federale tedesco per lo sviluppo economico (BMZ) hanno concordato una significativa espansione di un progetto ad ampio impatto per il pianeta.  Ecco di cosa si tratta e cosa cambierà nella produzione di pneumatici Continental.

COLTIVAZIONE PROTETTA E DI QUALITA’ PER LA GOMMA NATURALE

Il progetto con il Ministero federale tedesco per la cooperazione e lo sviluppo economico per la tracciabilità digitale della gomma naturale in Indonesia è in fase di ampliamento. L’obiettivo è garantire la piena tracciabilità della catena di fornitura della gomma naturale nella provincia indonesiana del Kalimantan occidentale nel Borneo. Qui, spiega Continental, si è passati da 450 a 4.000 piccoli agricoltori che saranno coinvolti nel progetto entro il 2024. L’obiettivo del progetto rimane lo stesso. I piccoli agricoltori nel settore della gomma naturale sono formati per coltivare materie prime di alta qualità in conformità con criteri di sostenibilità definiti.

IL PROGETTO CONTINENTAL SULLA GOMMA NATURALE ENTRO IL 2050

Migliorando la qualità della materia prima, si incrementa il reddito dei piccoli agricoltori, come afferma Continental. “L’obiettivo di Continental è raggiungere filiere sostenibili al 100% entro il 2050. La preziosa esperienza che stiamo acquisendo in questo progetto ci consente di aumentare progressivamente la trasparenza delle nostre catene di fornitura della gomma naturale, afferma Claus Petschick, responsabile della sostenibilità Pneumatici Continental.

GOMMA NATURALE TRACCIABILE PER PNEUMATICI SOSTENIBILI A TUTTO CAMPO

Continental mira a differenziarsi in modo specifico con tecnologie sostenibili e soluzioni innovative. Il focus qui è sui temi strategici dell’azione per il clima, della mobilità a basse emissioni, dell’economia circolare e delle filiere sostenibili. La “Politica di approvvigionamento della gomma naturale” della società definisce responsabilità e impegni chiari per Continental e per tutti i suoi fornitori e fornitori di servizi lungo l’intera catena del valore della gomma naturale. L’obiettivo è ridurre al minimo i rischi ambientali, dei diritti umani e sociali.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Limite neopatentati

Limite neopatentati in autostrada: regole e sanzioni

Isofix auto: cos’è e come funziona

Segnaletica orizzontale

Segnaletica orizzontale: significato delle strisce e delle scritte