Nuova Skoda Citigo: le novità 2017 al Salone di Ginevra

Al Salone di Ginevra 2017 debutterà il restyling della Skoda Citigo, l'utilitaria ceca sfoggerà un'immagine rinnovata e contenuti hi-tech di livello

13 febbraio 2017 - 10:00

Come di consueto la forte eco mediatica del Salone di Ginevra spinge le case a presentare modelli chiave e novità di imminente lancio sui mercati europei. Tra le novità il cui debutto è già stato anticipato per la kermesse svizzera troviamo il restyling della Skoda Citigo, la versatile citycar della Freccia Alata. La “piccola” ceca è stata sottoposta ad una serie di “ritocchini” estetici che ne hanno svecchiato la linea, soprattutto al frontale, e le è stato riservato un aggiornamento per quanto riguarda i contenuti e le dotazioni, sia di serie che accessorie.

IMMAGINE RINNOVATA E CON UN GUIZZO DI SPORTIVITA' Dalle immagini diffuse, che potere apprezzare nella gallery allegata, scopriamo come i designer Skoda hanno scelto di rimaneggiare, rendendolo sicuramente più attuale, il look della compatta Citigo (A Ginevra 2017 anche la nuova Skoda Octavia, leggi qui le anticipazioni). È piuttosto evidente il lavoro fatto al frontale, dove adesso campeggia una calandra ristilizzata la quale sovrasta il paraurti dal nuovo profilo. Un guizzo di sportività, almeno percepita, è offerto dall'accenno di appendice aerodinamica nella fascia inferiore del paraurti, la quale ingloba i nuovi fendinebbia con funzionalità di cornering. Movimenti e forme nuove si apprezzano anche sul cofano motore, reso più massiccio e visivamente solido da una vistosa nervatura centrale.

NUOVO LOOK E TANTI ACCOSTAMENTI CROMATICI Grazie all'adozione del nuovo paraurti sagomato la Skoda Citigo restyling può vantare dimensioni accresciute, rimanendo comunque una delle 4 posti più compatte del mercato. La lunghezza fuori tutto è adesso di 3,60 metri, 3,4 centimetri della precedente versione. Con l'aggiornamento sbarcano sul listino delle inedite soluzioni per caratterizzare e personalizzare la citycar; saranno disponibili infatti cerchi in lega dal nuovo disegno e una tavolozza di nuove nuance, anche bicolore, per la carrozzeria. Quattro saranno gli allestimenti standard Easy, Active, Ambition e Style ai quali saranno affiancate le edizioni speciali Fun e Monte Carlo.

INFOTAINMENT DI ULTIMA GENERAZIONE L'abitacolo della rinnovata Skoda Citigo ha beneficiato di un upgrade alla strumentazione di bordo e alla sezione dedicata all'infotainment. Sarà infatti disponibile l'APP Move&Fun grazie alla quale interfacciare i propri device, sia iOS che Android, e fruire di connettività, soluzioni per la navigazione e la riproduzione di contenuti multimediali (Scopri qui gli attori della contesa mondiale per l'infotainment). La dotazione di serie, così come quella opzionale, prevede soluzioni attuali e interessanti come il City Safe Drive, con frenata automatica d'emergenza fino a 30 km/h, o i sensori automatici di luce e pioggia.

GAMMA MOTORI CONFERMATA Il comparto motoristico per la citycar Skoda rimane pressoché invariato, per i motori alimentati a benzina è possibile scegliere il 3 cilindri da 1.0 litri in versione da 60 o 75 cavalli. L'unica alternativa disponibile, visto che mancano le motorizzazioni diesel, è la variante bifuel benzina-metano basata sempre sul 3 cilindri 1.000 e con 68 cavalli di potenza (Qui trovi la prova su strada di SicurAUTO.it della Citigo bifuel). Tutte le motorizzazioni sono equipaggiate con il dispositivo Start&Stop e abbinate all'unica trasmissione disponibile, il cambio manuale a 5 rapporti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Green NCAP, il tool per misurare l’efficienza auto: come funziona

Test e-Fuel e Biodiesel: quanto diminuiscono le emissioni auto?

Eccesso di velocità: in Austria confisca del veicolo per chi corre