Nuova Nissan Leaf 2018, si rinnova l'auto elettrica più venduta al Mondo

La seconda generazione di Nissan Leaf è una vettura tutta nuova, inediti sono il grintoso design, il motore elettrico e la batteria da 40 kWh

7 settembre 2017 - 10:00

Facciamo conoscenza con la seconda generazione della Nissan Leaf, l'auto elettrica più venduta al Mondo. La Casa nipponica ha diffuso in rete le primissime immagini ufficiali della vettura permettendoci così di apprezzare quanto radicale sia stato il lavoro di progettisti e designer. La Leaf ha perso finalmente quell'aspetto dimesso ed eccessivamente pacioso, l'elettrica sfoggia e mostra adesso una buona dose di muscoli e grinta, rivolgendosi chiaramente a un bacino di utenti più ampio rispetto all'attuale. Nuovi sono anche il powertrain elettrico e il pacco batterie, l'autonomia dichiarata dal costruttore sale adesso a 378 chilometri con un “pieno”di energia elettrica.

LA BEST SELLER ELETTRICA PUNTA ANCORA PIU' IN ALTO Il nome Leaf, che in inglese significa foglia, altro non è che l'acronimo di Leading, Enviromentally friendly, Affordable, Family car, letteralmente auto familiare amica dell'ambiente, economica e accessibile. Come abbiamo riportato in apertura si tratta della vettura a trazione esclusivamente elettrica più diffusa sul pianeta; chiave del successo della Leaf sembra essere la corrispondenza tra le caratteristiche che formano il suo nome e la reale esperienza di guida e gestione che la vettura può offrire. Il design non è stato di certo il punto di forza dell'elettrica Nissan attualmente a listino, l'attenzione dei progettisti incaricati di creare le forme della seconda generazione di Leaf sembra essersi fortemente concentrata sulla ricerca di un'immagine forte e in grado di essere facilmente digerita da un pubblico quanto più ampio possibile (Leggi qui la prova su strada di #SicurAUTO.it della Nissan Leaf).

SVOLTA DECISA SULLO STILE DELLA LEAF La nuova Nissan Leaf prende, almeno stilisticamente, le distanze dal modello di prima generazione, quelle che erano rassicuranti forme tondeggianti hanno lasciato il posto a linee più filanti e giochi di volumi che rendono l'auto sicuramente più interessante. Al primo sguardo si riconosce immediatamente l'aria di famiglia che permea tutte le nuove produzioni della Casa giapponese. Le misure vitali della vettura sono una lunghezza di 4.48 metri, una larghezza di poco inferiore a 1.80 metri e un passo di 2.7 metri; la capacità del bagagliaio è di 435 litri ma non è stato ancora dichiarato quanto spazio si può ricavare per i bagagli abbattendo il divano posteriore (Qui i primi teaser che hanno anticipato la nuova Nissan Leaf).

NUOVO MOTORE ELETTRICO E BATTERIA MAGGIORATA Le novità più succose si trovano celate sotto la carrozzeria della Nissan Leaf 2018 a partire dal propulsore elettrico. SI tratta di un'unita totalmente nuova, forte di 150 cavalli e 320 Nm di coppia massima assicura una punta di velocità massima di 144 km/h. Nuovo è anche il pacco batterie da 40 kWh grazie al quale è promessa un'autonomia di 378 chilometri, decisamente superiore a quella offerta dalla batteria da 30 kWh che attualmente equipaggia il modello oggi a listino; la Casa dovrebbe, nel corso del 2018, immettere sul mercato una versione top di gamma con autonomia prossima ai 500 chilometri. I tempi di ricarica sono di 16 ore con la comune rete da 3 kWh, di 8 ore con quella da 6 kWh e di 40 minuti, per l'80% di autonomia, con la ricarica rapida. Sulla nuova Nissan Leaf sbarcano il sistema ProPilot per le prime funzionalità di guida autonoma e il ProPilot Park per l'assistenza attiva al parcheggio (Nissan ha presentato il sistema ProPilot a Ginevra, leggi qui).

1 commento

Paoblog
11:54, 7 settembre 2017

Nissan mi ha detto che l'autonomia di 380 km è secondo norme NEDC per cui a quanto so con norme EPA (più realistiche) si riduce a circa 280 km.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

L’auto più cercata sul web è italiana: 6 su 10 hanno gli ADAS

La realtà virtuale contro il mal d’auto? L’idea Porsche contro la chinetosi

Richiami auto: negli USA il 44% dei difetti ha oltre 10 anni