Hyundai al CES 2020: i taxi volanti con Uber come soluzione al traffico

Uber trova un alleato in Hyundai al CES 2020: produrrà i taxi volanti con Uber per promuovere una mobilità senza traffico nelle città

14 gennaio 2020 - 10:03

I taxi volanti di Uber rappresentano una futuristica soluzione al traffico nelle città, ma con Hyundai al CES 2020 tornano di attualità. Sarà che tra le novità al CES 2020, la tecnologia corre più veloce della realtà, ma nell’accordo con Hyundai al CES 2020 prende forma l’idea della produzione dei taxi volanti Uber.

HYUNDAI AL CES 2020 ANNUNCIA L’ACCORDO CON UBER ELEVATE

Tra le novità Hyundai al CES 2020, i taxi volanti S-A1 e l’accordo con Uber Elevate sono sicuramente quelle più inaspettate. Il prototipo Hyundai presentato al CES è stato realizzato sulla base dei progetti open source Uber. Con l’ufficialità della partnership Hyundai produrrà e distribuirà i veicoli aerei e Uber fornirà servizi di supporto dello spazio aereo. Una novità che sembra più concreta di quanto si possa pensare, visto che l’approccio progettuale del taxi volante si ispira alla NASA.

I CONTORNI DELL’ACCORDO TRA UBER E HYUNDAI AL CES 2020

Uber Elevate d’altronde ha trovato un partner (il primo Costruttore auto) che potrebbe offrire al progetto dei Taxi il suo know how nelle auto elettriche e un’elevata capacità produttiva. Come sono fatti i taxi volanti di Uber, almeno sulla carta si sa già, come le prestazioni dei velivoli Hyundai S-A1 al CES. Ma la produzione dei taxi volanti sarà solo uno dei fronti di collaborazione tra Hyundai e Uber. Entrambi starebbero lavorando a concetti di infrastruttura per supportare il decollo e l’atterraggio dei taxi volanti.

COM’E’ FATTO IL TAXI VOLANTE HYUNDAI-UBER AL CES 2020

Al CES 2020 Hyundai non ha lasciato spazio all’immaginazione e ha rivelato tutte le caratteristiche più interessanti dei taxi volanti S-A1. Chi ha seguito da vicino lo sviluppo del progetto eVTOL di Uber ritroverà molte similitudini nel taxi volante di Hyundai:

– È progettato per una velocità di crociera fino a 290 km/h, un’altitudine di crociera di circa 600 mt dal suolo e volo fino a 100 km.
– Il taxi aereo Hyundai sarà al 100% elettrico.
– Sarà inizialmente pilotato, ma col tempo diventerà autonomo.
– La propulsione elettrica distribuita su più rotori ed eliche riduce il rischio di guasto e il rumore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Detrazione box auto 2020

Detrazione box auto 2020: come ottenere l’agevolazione

Notifica multe e cartelle

Notifica multe e cartelle: come cambia con il Coronavirus

Display touch in auto: più pericolosi di alcol e droga?