Michelin Agilis CrossClimate, le gomme per tutto l'anno che durano di più

Agilis CrossClimate è il nuovo pneumatico estivo con certificazione invernale per veicoli commerciali che integra soluzioni militari

28 febbraio 2018 - 14:04

La scelta tra pneumatici stagionali (estivi- invernali) e una gomma che sia sicura tutto l'anno limitando così i costi di gestione è scontata quando di parla di veicoli commerciali e VAN: tra il 2016 e il 2017 ci è registrata n Europa un'esplosione della domanda del 37%. Ma perché realizzare una semplice gomma All season? A questa domanda Michelin ha risposto realizzando gli pneumatici Agilis CrossClimate, gomme che portano su strada i punti di forza delle gomme estive certificate invernali CrossClimate+ con specifiche soluzioni per proteggerle dai danni.

DURA IL 35% IN PIU' NEI TEST INDIPENDENTI Realizzare una gomma sicura in tutte le condizioni meteo e di guida per Michelin è la naturale risposta all'esigenza del settore “In conseguenza al boom dello shopping online, alle mutate abitudini di acquisto sono aumentate le aspettative dei clienti che ambiscono ad avere il prodotto subito. Pertanto artigiani, piccoli imprenditori e fleet manager per poter assicurare la disponibilità delle consegne e dei servizi tutto l'anno, in modo puntuale, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, sempre di più ricorrono all'impiego di pneumatici All Season”. Così è nata la Agilis CrossClimate, la nuova gomma per veicoli commerciali testata sulle più alte strade d'Europa per garantire come nelle CrossCLimate+ eccellenti prestazioni infrenata su bagnato con le temperature estive e sicura nell'artigliare la neve anche su strade inverali. Battistrada e mescola sono ispirati al primo pneumatico da auto estivo con certificazione invernale (sul fianco riporta il simbolo della montagna a 3 punte) e in più è testato per raggiungere una durata chilometrica maggiore riducendo il TCO (Total Cost of Ownership). Secondo i test indipendenti condotti da DEKRA hanno verificato un incremento minimo del 35% in durata chilometrica rispetto la media dei prodotti dei concorrenti premium Estivi, Invernali e All Season, guarda nel video qui sotto cosa cambia per le gomme da auto.

TESTATO SULL EVETTE PIU' ALTE D'EUROPA Lo pneumatico Michelin Agilis CrossClimate è stato messo alla prova su due delle più alte strade d'Europa per poterlo dotare del simbolo 3PMSF (logo alpino) ed è quindi certificato per l'utilizzo in condizioni invernali. Inoltre, nonostante le performance invernali specifiche, la durata chilometrica e la frenata sono equiparabili a quelle di un pneumatico estivo su strade asciutte, secondo quanto promette Michelin. L'Agilis CrossClimate è stato sviluppato e testato in severe condizioni invernali dai team di collaudatori Michelin in due location europee, poste a 4000 chilometri di distanza l'una dall'altra: Ivalo, situata nel circolo polare artico in Finlandia, e Barcelonnette, a 2715 metri di altitudine nelle Alpi, una delle più alte strade in Europa.

AGILE SU ASFALTO E NEVE MA ROBUSTA NELLA GIUNGLA URBANA La mescola innovativa delle Michelin Agilis CrossClimate è studiata per garantire flessibilità alla gomma e al battistrada anche a temperature rigide. Il battistrada multistrato minimizza il trasferimento di calore attraverso il pneumatico (guarda qui come funziona la resistenza al rotolamento che fa consumare di più) e ripropone la scultura a V con una combinazione di tasselli e lamelle autobloccanti bi-direzionali. Il vantaggio di questa soluzione che abbiamo toccato con mano nel test del Michelin CrossClimate – vedi qui, è che creano spigoli capaci di “aggrapparsi” a fondi ghiacciati e innevati. Essendo pneumatici pensati per muoversi su asfalto, terra, erba e digerire anche qualche marciapiede, la resistenza ai danneggiamenti è garantita dall'aggiunta di blocchi di gomma trapezoidali profondi 1,5mm intorno alle spalle (vedi la foto qui sopra) e sulla parte alta del fianco. Questa soluzione deriva dagli pneumatici per trasporto pesante ad uso militare senza però compromettere la flessibilità della carcassa.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Airbag difettosi ZF-TRW: l’indagine USA riguarda oltre 12 milioni di auto

Le auto connesse non potranno fare a meno di Amazon

La benzina supera 2 euro/l in autostrada, aumenti anche alle pompe bianche