La Evoque convertible è pronta: Londra invasa dai prototipi wireframe

Le sculture modellate in 3D danno un assaggio ai cultori della Casa britannica e anticipano il SUV scoperto. Vedi le immagini

5 ottobre 2015 - 10:50

Land Rover ha esposto delle vere e proprio sculture, a grandezza naturale, della futura Range Rover Evoque Cabriolet nei bei quartieri di Londra. Il SUV senza tetto verrà presentato nel mese di novembre e, sebbene sia insolito parlare di un veicolo di questo tipo, c'è da sottolineare che molti altri costruttori avevano già pensato a questo segmento: Jeep Wrangler a parte, si era pensato alla Suzuki Jimny convertible e alla più recente Nissan Murano Crosscabriolet, due prototipi che non videro mai la luce del giorno. La Evoque cabrio, invece, sarà ben presto realtà.

DOPO ANNI, LA CONFERMA – Questa volta, è imminente. La Range Rover Evoque Cabriolet è quasi pronta a sbarcare definitivamente. E' in effetti più di tre anni che Land Rover stuzzica stampa e appassionati con il suo veicolo particolare, sin dal momento in cui è stata presentata sotto forma di concept car realistico al Salone di Ginevra 2012. Da allora, voci di corridoio vicine al brand avevano anticipato che il veicolo sarebbe stato confermato in veste di serie, per poi essere smentite. Tuttavia, al salone svizzero di quest'anno, Land Rover aveva diffuso un nuovo teaser con un veicolo ancora camuffato che era stato sorpreso tra l'altro su strade francesi e spagnole. Ma ora è ufficiale: Land Rover conferma l'arrivo imminente della sua Range Rover Evoque Cabriolet.

RAFFINATO E LUSSUOSO – In questi ultimi giorni, gli abitanti di Londra hanno in effetti avuto la sorpresa di scoprire in alcuni dei quartieri più chic della capitale inglese, davanti a boutique lussuose, come le Harrods a Knightsbridge o Burburry a Mayfair, delle sculture che rappresentano proprio il modello in arrivo. Sono ben sei le strutture della Evoque Cabrio realizzate in alluminio e a grandezza reale che hanno il compito di dare una piccola anticipazione del modello che si troverà nel suo habitat naturale, l'ambiente urbano delle città più ricche del mondo.

NASCE UNA NUOVA CATEGORIA – Questo modello, che non dovrebbe variare di molto rispetto al concept ginevrino – considerando che era già molto simile ad una Evoque standard – inaugurerà un nuovo segmento nell'ambito dell'automobilismo: quello dei SUV cabriolet. Stando a quanto riportato da Gerry McGovern, direttore del design presso Land Rover, la Range Rover Evoque Cabriolet è perfettamente adatta all'ambiente urbano di una città come Londra, il luogo ideale – secondo il responsabile – per valorizzare questo primo SUV compatto cabrio di lusso al mondo. I luoghi scelti rispecchiano lo stile di vita raffinato e lussuoso dei clienti dell'Evoque Cabriolet, due aggettivi che vanno di pari passo con il veicolo. Ultimo elemento che apprendiamo da questo teaser: l'Evoque “en plein air” verrà presentata in via ufficiale nel mese di novembre. Sperando che la Cabriolet non sarà preda di una copia come successo in Cina con il modello standard.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

E-fuel insufficienti: copriranno il 2% delle auto ICE nel 2035

Telepass per pagare il Traghetto Stretto di Messina: come funziona?

San Gottardo: non siamo pronti agli incendi di camion elettrici