Harman presenta a Ginevra un sistema audio che cancella i rumori della strada

Lo specialista audio ha creato il silenzio a bordo dal suono. Una tecnologia anti-rumore innovativa per un abitacolo più confortevole

10 marzo 2015 - 11:00

Quando si parla di specialisti all'avanguardia in fatto di audio e di infotainment è difficile non far riferimento ad HARMAN. La Casa Americana che equipaggia alcune tra le più prestigiose auto, come Audi, BMW, Chrysler e Range Rover , ha presentato al Salone di Ginevra per la prima volta in Europa due nuove tecnologie rivoluzionarie. Si tratta di Individual Sound Zones (ISZ) e Road Noise Cancellation (RNC) che rendono l'ambiente di guida più piacevole riducendo al massimo i rumori dei quali si potrebbe benissimo fare a meno attraverso i diffusori dell'impianto audio.

INDIVIDUAL SOUND ZONES (ISZ) – La tecnologia ISZ è stata implementata da HARMAN in modo da creare vere e proprie “zone sonore personalizzate”nell'abitacolo per guidatore e passeggeri. Una trovata ingegnosa per ridurre i vari rumori che si possono sentire all'interno di un veicolo come ad esempio la musica, una chiamata o persino i comandi del navigatore satellitare. Il sistema fa in modo che gli occupanti possano sentire ciò che davvero vogliono sentire. L'Individual Sound Zones si appoggia sul sistema audio presente in auto con speaker extra,firmati dalla Casa, che dispongono della tecnologia micro-speaker- un sistema di altoparlanti dalle dimensioni ridotte – all'interno dei poggiatesta. Sotto il tettuccio invece prendono posto dei sottili Electro Dynamic Planar Loudspeakers. Ogni passeggero ha la facoltà di controllare ogni zona, in modo da creare un ambiente interno personalizzato, su misura di tutti gli occupanti.

ROAD NOISE CANCELLATION (RNC) – La tecnologia RNC sbarca nell'abitacolo dell'auto per attenuare i rumori a bassa frequenza provocati dal rotolamento delle ruote sulla strada. La funzione Road Noise Cancellation, che si basa sul concetto di anti-rumore, fa uso di accelerometri e microfoni posizionati in auto: viene attuata un'analisi del passaggio di rumore in modo da ottenere un segnale di riferimento. In questo modo l'impianto audio dell'auto emette un'onda sonora anti-rumore. Risultato? L'abitacolo è più confortevole e il viaggio più rilassante. La tecnologia RNC fa parte del programma HALOsonic che si occupa di minimizzare l'acustica all'interno delle automobili, che siano veicoli a motore termico o elettrico (o entrambi per le auto ibride). Parte di questo programma è anche l'Enigma Order Cancellation (EOC). Quest'ultima tecnologia si basa sul segnale dei giri motore che produce un'onda sonora opposta con il risultato di ridurre il rumore percepito nell'abitacolo dai passeggeri. Ultimo ma non per importanza, l'Electronic Sound Synthesis (ESS), è una tecnologia che riproduce il rumore di un propulsore. Sebbene in alcuni casi – specialmente nelle auto sportive a zero emissioni – venga utilizzato per generare un sound che ricordi il rombo delle auto a combustibile fossile, il sistema produce un suono esterno che ha come scopo quello di avvisare i pedoni del proprio arrivo. Utile quando si viaggia in auto elettriche che emettono, in versione standard, solo il rumore di rotolamento degli pneumatici.

HARMAN AL SALONE DI GINEVRA – Al Salone di Ginevra l'azienda specializzata si è alleata al costruttore Rinspeed e alla sua nuova creazione Budii concept. Il lavoro di HARMAN in questo progetto è stato quello di occuparsi del sistema multimediale, della sicurezza e delle funzionalità utility che si basano sull'ultima piattaforma del marchio. Le tecnologie partorite dal partner di sempre di Rinspeed integrano tutte le funzionalità della RoboCar e sono il cuore di Budii. Il sistema identifica in maniera indipendente le abitudini e le preferenze del conducente e, di conseguenza, riduce al massimo l'intervento del conducente sui controlli e comandi. In questo modo, l'auto diventa un compagno che “guarda e impara”. La divisione audio di HARMAN fornisce il sistema audio premium del brand Harman Kardon, il che rende possibile agli occupanti di godere di un audio sempre di alta qualità.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Revisione auto e proroga Covid: le nuove scadenze al 2021

Zone rosse e coprifuoco: autocertificazione, il modulo di NOVEMBRE

Enjoy: ecco come funziona l’algoritmo che controlla lo stile di guida