Ufficiale: cambio gomme invernali prorogato al 15 giugno

È ufficiale la proroga del termine per il cambio gomme invernali: la circolare del Ministero sposta al 15 giugno la scadenza sulla sostituzione degli pneumatici invernali

30 aprile 2020 - 20:47

Il Ministero dei Trasporti scioglie uno dei tanti nodi che da settimane affligge officine e automobilisti: il cambio gomme invernali con quelle estive. L’obbligo di passare alle gomme estive dal 15 maggio, slitta eccezionalmente causa emergenza Coronavirus al 15 giugno 2020. Lo stabilisce la circolare del Ministero dei Trasporti 0012047.30-04-2020 con oggetto “Emergenza COVID 19 – Sostituzione pneumatici invernali/estivi. Proroga dei termini”.

CAMBIO GOMME INVERNALI: LE SCADENZE PRIMA DELLA PROROGA AL 15 GIUGNO

Ad oggi non avevamo dubbi sulle officine che possono restare aperte. In tanti però, sia tra gli installatori di pneumatici che tra gli automobilisti, si chiedevano cosa sarebbe successo con il cambio gomme invernali. La scadenza per la sostituzione delle gomme invernali con quelle estive era infatti stabilita da una direttiva del Ministero che prevedeva, dove ci fosse necessità, l’obbligo delle gomme invernali tra 15 novembre e il 15 aprile di ogni anno. Come ben noto però, gli automobilisti hanno ottenuto un ulteriore mese di tempo per il cambio gomme invernali con la circolare n 1049 del 17/01/2014. Da allora l’uso degli pneumatici invernali (incluse le gomme con marcature aggiuntive M+S, MS, M-S, M&S e indice di velocità fino a Q, salvo quanto stabilito dalla Circolare 104/95) è stato esteso al periodo tra il 15 ottobre e il 15 maggio. Fuori da questo periodo, guidare un’auto con pneumatici invernali espone al rischio di sanzioni.

CAMBIO GOMME INVERNALI: LA CIRCOLARE DELLA PROROGA AL 15 GIUGNO

“Con riferimento alle misure di prevenzione per la diffusione del virus COVID 19, le Associazioni di categoria hanno segnalato l’impossibilità di rispettare, per l’anno in corso, il succitato termine ultimo del 15 maggio per la sostituzione degli pneumatici invernali con i corrispondenti pneumatici estivi. Ciò premesso, al fine di tener conto dei condizionamenti derivanti dall’emergenza sanitaria in corso, si ritiene opportuno consentire l’uso di pneumatici invernali, come sopra specificato, sino al 15 giugno 2020.”

CAMBIO GOMME INVERNALI: LA MULTA PER PNEUMATICI NON REGOLARI

Va ricordato che l’obbligo del cambio gomme invernali espone al rischio di sanzioni solo se si circola con pneumatici M+S non regolari. Cioè tutti i veicoli che montano gomme invernali con indice di velocità inferiore a quanto riportato sul libretto di circolazione, nel riquadro III. La multa va da 422 a 1.695 euro, oltre al ritiro della carta di circolazione e all’obbligo di revisione. In tutti gli altri casi (stesso indice di velocità del libretto) non c’è l’obbligo di cambio gomme invernali, ma è consigliabile comunque passare alle gomme estive. Gli pneumatici invernali, come spiega il video qui sotto non sono adatti alle condizioni di guida nei mesi più caldi dell’anno.

Scarica PDF

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

auto neopatentati lista 2020

Acquisto auto nuova: il 64% lo farà entro l’estate

Sharing monopattini elettrici a Roma

Sharing monopattini elettrici a Roma: come funziona e costi

Coronavirus quante persone possono viaggiare in auto

Coronavirus: quante persone possono viaggiare in auto?