Cinture di sicurezza sui camion: il 17% non le usa in Europa

Cinture di sicurezza sui camion: il 17% non le usa in Europa

Rispetto ai dati agghiaccianti del 2004, oggi molti più conducenti di veicoli commerciali indossano le cinture di sicurezza sui camion: l’indagine in Europa

21 Settembre 2022 - 09:09

Un’indagine Dekra conferma un malcostume molto radicato anche alla guida delle auto: molti conducenti di veicoli commerciali in Europa guidano senza indossare le cinture di sicurezza. È il resoconto di un’osservazione che l’ente ha condotto sulle strade in Germania, Francia, Repubblica Ceca e Danimarca. Rispetto alla precedente indagine i conducenti di camion sono più sensibili al corretto uso delle cinture di sicurezza. Tuttavia 1 su 2 muore negli incidenti stradali con mezzi pesanti anche perché non la indossa. Ecco i dettagli del report.

CINTURE DI SICUREZZA SUI VEICOLI COMMERCIALI: L’INDAGINE DEKRA IN EUROPA

L’indagine Dekra sull’uso delle cinture di sicurezza sui mezzi pesanti è stata condotta attraverso il monitoraggio del traffico da parte di Dekra Accident Research. Su un totale di quasi 17.000 persone, in Germania, Francia, Repubblica Ceca e Danimarca, solo circa 14.000 indossavano le cinture di sicurezza, che equivale a un tasso medio dell’83%. “Nonostante la diffusione dei sistemi di sicurezza attiva, la cintura di sicurezza è ancora il sistema salvavita principale sulla strada”, ha affermato Jann Fehlauer, amministratore delegato di Dekra Automobil GmbH. “È del tutto inconcepibile che quasi un occupante su cinque di un veicolo commerciale ancora non la usi”.

L’USO DELLE CINTURE DI SICUREZZA E’ PIU’ FREQUENTE FINO A 3,5 TONNELLATE

I ricercatori hanno osservato tra aprile e luglio 2022 i conducenti alla guida di veicoli commerciali in città, fuori città e sulle autostrade, registrando quanti di essi indossava la cintura e distinguendo le diverse tipologie di veicoli:

– N1, cioè quelli fino a 3,5 tonnellate di peso lordo;

– N2, cioè da 3,5 a 12 tonnellate;

– N3, oltre 12 tonnellate.

In tutti i Paesi l’utilizzo della cintura di sicurezza è risultato maggiore tra i conducenti di veicoli N1. I conducenti di veicoli N2 la allacciano più frequentemente in Francia e Repubblica Ceca. In Germania e Danimarca invece c’è il più alto numero di conducenti di veicoli N3 che indossa la cintura di sicurezza. Se si guarda ai dati per Paese in cui è più diffuso l’uso della cintura di sicurezza sui veicoli commerciali, le quote sono:

– Repubblica Ceca, 77%;

– Francia, 87%;

– Germania, 82%;

– Danimarca, 83%.

DEKRA: ENORMI PROGRESSI SULLE CINTURE DI SICUREZZA, MA NON BASTA

Dekra afferma che rispetto ai dati precedenti (2004 – 2014), c’è stato un aumento significativo di conducenti che allacciano la cintura di sicurezza, anche se in misura diversa:

– veicoli N3, nei centri abitati dal 21% del 2004 e dal 49% del 2014 al 73% nel 2022;

– veicoli N3 in autostrada dal 16% nel 2004 e dal 66% nel 2014 all’82% nel 2022.

“Vari studi stabiliscono che di tutti gli occupanti dei camion morti negli incidenti stradali senza indossare le cinture di sicurezza, almeno il 40-50% sarebbe sopravvissuto se avessero indossato correttamente le cinture di sicurezza”, dichiara Fehlauer. “Difficilmente si avrà un ulteriore miglioramento senza sanzioni e un controllo adeguato. Ma è anche necessario molto lavoro educativo e persuasivo”.

Sicurauto Whatsapp Channel
Resta sempre aggiornato su tutte le novità automotive e aftermarket

Iscriviti gratis al nostro canale whatsapp cliccando qui o inquadrando il QR Code

Commenta con la tua opinione

X