PSA: Peugeot Boxer e Citroën Jumper, da oggi anche elettrici

Dopo Peugeot Partner, anche Peugeot Boxer e Citroën Jumper saranno elettrici. Hanno 225 km di autonomia

2 maggio 2019 - 12:54

Al Commercial Vehicle Show di Birmingham, il Gruppo PSA ha presentato in anteprima le nuove versioni elettriche di Peugeot Boxer e Citroën Jumper. Il gruppo francese, leader nel segmento dei veicoli commerciali leggeri in Europa, ancora una volta, afferma la sua volontà di puntare sull’elettrificazione della gamma.

DUE LIVELLI DI AUTONOMIA

Peugeot Boxer elettrico e Citroën Jumper elettrico, saranno prodotti nel sito di Sevel in Val di Sangro. Successivamente elettrificati e omologati dal partner BD AUTO. Verranno offerti sul mercato con due livelli di autonomia differenti a seconda della versione. Per le lunghezze L1 e L2, l’autonomia sarà di 225 km secondo il ciclo NEDC. Mentre per le lunghezze L3 e L4, si alzerà a 270 km, sempre considerando il ciclo NEDC.

LA STRATEGIA PUSH TO PASS

Il Direttore della Business Unit dei veicoli commerciali del Gruppo PSA, Philippe Narbeburu sottolinea il piano strategico: “In coerenza con il nostro piano strategico Push to Pass, proseguiamo l’elettrificazione di tutta la nostra gamma. Questa nuova offerta è un elemento competitivo maggiore per i nostri Brand in un segmento molto concorrenziale come quello dei Veicoli Commerciali Leggeri. Si tratta di un’opportunità per rinforzare la nostra leadership in Europa rispondendo alla necessità zero emissioni senza rinunciare alle prestazioni e alle tipologie di utilizzo dei nostri clienti professionali“.

PSA IN LINEA CON IL PROTOCOLLO WLTP

A partire dal 1 settembre 2019, il Gruppo PSA avrà tutte le risorse per superare la nuova scadenza Euro 6 che incorpora il protocollo WLTP applicabile ai veicoli commerciali leggeri. Tutto questo grazie ai numerosi investimenti mirati sulla tecnologia come: SCR “Selective Catalytic Reduction” e il filtro anti particolato per i motori a benzina, che hanno messo il Gruppo francese in una buona posizione nei confronti delle nuove politiche legate ad emissioni e consumi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toyota: le auto elettriche in arrivo ma con il supporto della Cina

Vienna: pedone investito da un veicolo a guida autonoma

Incidenti stradali: in Italia +7% di vittime nel 2019