Hyundai Nexo segna il record di 268 m³ d’aria pura filtrata in 6 ore

La Hyundai Nexo ha purificato l’aria che respirerebbero 23 persone in un giorno: il record sul ghiaccio ad alta quota

29 dicembre 2021 - 19:00

La Hyundai Nexo ha segnato un nuovo record su ghiaccio con il pilota professionista francese Adrien Tambay.  Tambay ha guidato una Nexo di serie a un’altitudine di 2.220 metri per 6 ore, percorrendo 190 giri con un solo pieno di idrogeno. A certificare il record sono le misurazioni ufficiali di aria purificata prodotta dall’auto.

COME FA LA HYUNDAI NEXO A PURIFICARE L’ARIA?

La Hyundai Nexo è dotata di un sistema di purificazione dell’aria che filtra e trattiene il 99% del particolato ultrafine (PM 2.5) dall’aria insieme a gas nocivi, come l’anidride solforosa e il biossido di azoto. L’aria deve essere filtrata prima che la cella a combustibile la utilizzi per generare elettricità e vapore acqueo. Il record è dovuto alla capacità del motore elettrico, alimentato da una cella a combustibile, di catturare l’aria e purificarla per poi combinare l’ossigeno con l’idrogeno per generare elettricità e acqua. E’ il principio generale di funzionamento di un’auto Fuel Cell.

IL RECORD DELLA HYUNDAI NEXO AD ALTA QUOTA

La prova del record di durata di sei ore e in condizioni estreme per l’altitudine di 2.200 metri a cui si trova l’International Record Centre for Decarbonised Vehicles in Val Thorens.  Le condizioni ambientali non erano da meno: la temperatura era di –6°C e uno strato di ghiaccio di 11 centimetri ricopriva il circuito. Tambay è stato affiancato da Bertrand Piccard, esploratore e ambientalista svizzero e brand ambassador di Hyundai Motor Europe. Il precedente record di Piccard con una Nexo di serie in condizioni di traffico normale, è stato guidare nel 2019 per 778 chilometri attraverso la Francia, battendo il record mondiale per la più lunga distanza percorsa con un veicolo elettrico Fuel Cell.

OLTRE 400 METRI CUBI DI ARIA FILTRATA IN CONDIZIONI DI GUIDA NORMALI

Nel precedente primato, sono stati purificati 404,6 metri cubi di aria, equivalenti al volume giornaliero di aria che respirerebbero 23 persone. “Il record di Adrien Tambay è stato stabilito ad alta quota, in condizioni estreme di freddo, ghiaccio e aria rarefatta”, spiega Piccard. “Questo dimostra che un motore elettrico non è limitato da estreme condizioni esterne”. “Sono lieto di aver affiancato Adrien Tambay a bordo della Hyundai Nexo come passeggero. Con 50 chilometri di autonomia rimasti dopo queste 6 ore, non vedevo l’ora che fosse il mio turno al volante”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

acea emissioni ue

ACEA fissa i target per l’azzeramento della CO2 nel 2035

Mobility manager: cosa fa, quando è obbligatorio [novità 2022]

Quanto è sicura la microcar XEV YOYO di Enjoy?