ZTL Parma

Ztl Parma: orari, permessi e come si paga

La regolamentazione della Ztl di Parma: orari, permessi, mappa, contrassegni e indicazioni su come si pagano gli ingressi ai varchi

14 ottobre 2020 - 18:00

La Ztl di Parma comprende una vasta area situata nel centro storico della città emiliana e divisa in tre ‘micro-zone’: la Ztl 1 (delimitata da Viale Mentana, Piazzale Salvo D’Acquisto, Borgo Retto, Strada Benedetto Cairoli, Strada della Repubblica, Piazza Ghiaia e Viale Giuseppe Verdi); la Ztl 2 (delimitata da Strada della Repubblica, Strada Nuova, Viale San Michele, Stradone Martiri della Libertà, Via Goito e Viale Basetti), che contiene al suo interno anche l’Isola Ambientale ‘Tommasini-Sauro’; e infine la Ztl 3 (delimitata da Borgo S. Spirito, Via del Farnese, Borgo Catena e Strada Massimo D’Azeglio). Nei paragrafi seguenti troverete tutte le informazioni più utili sulla Ztl di Parma con gli orari, i permessi, la mappa (cliccate sull’immagine per visualizzarla in formato più grande) e le indicazioni su come si pagano permessi e ticket d’ingresso.

ZTL PARMA: ORARI

L’accesso alle tre Ztl di Parma è regolamentato da quattro varchi elettronici che sono in funzione nei seguenti orari (l’esatto posizionamento potete visualizzarlo sulla mappa in basso):

Viale Toscanini: tutti i giorni dalle 7:30 alle 19:30;
Viale Mariotti: tutti i giorni dalle 7:30 alle 19:30;
Piazzale Salvo D’Acquisto: tutti i giorni dalle 7:30 alle 19:30;
Via XXII Luglio: tutti i giorni dalle 7:30 alle 11:30 e dalle 16:00 alle 19:00.

Le limitazioni per l’accesso alle zone a traffico limitato per i veicoli non autorizzati sono in vigore tutti i giorni, sia feriali che festivi, dalle 7:30 alle 19:30, mentre per l’Isola Ambientale sono valide sempre, per 24 ore al giorno.

ZTL PARMA: PERMESSI E MAPPA

Alcune categorie di veicoli sono autorizzate al transito nella Ztl di Parma senza nessun permesso anche quando sono in vigore le limitazioni d’accesso, previa comunicazione all’Ufficio Varchi del Comune. Tali veicoli sono: carri attrezzi per la rimozione di veicoli in sosta abusiva; carri funebri in servizio di onoranze; veicoli del car sharing; veicoli adibiti al servizio di trasporto pubblico di linea; mezzi per la pulizia delle strade e raccolta rifiuti; mezzi operativi per il tempo strettamente necessario al loro impiego per riparazioni di infrastrutture, reti o impianti di pubblici servizi; veicoli adibiti a trasporto valori diretti a istituti bancari; taxi e NCC; veicoli di clienti di alberghi situati nella Ztl per il solo trasbordo bagagli; veicoli adibiti a servizi di pubblica utilità. Anche ciclomotori e motocicli possono liberamente transitare all’interno delle Ztl e accedere attraverso i varchi senza preventiva autorizzazione. Tuttavia nell’Isola Ambientale possono transitare i soli ciclomotori dei residenti della zona.

Ci sono poi alcune categorie di persone e imprese che hanno diritto a un permesso (a pagamento) per accedere e transitare nelle Ztl di Parma passando attraverso i varchi elettronici. Tra questi troviamo residenti, titolari di posto auto nella Ztl, disabili, persone che effettuano il servizio di assistenza domiciliare, titolari di attività commerciali, ecc. Ulteriori informazioni qui.

Infine le persone che, pur non essendo titolari di permessi per il transito e la sosta in Ztl, intendano comunque accedervi, possono acquistare ticket biorari o giornalieri.

ZTL: COME SI PAGA

I permessi permanenti di transito e sosta nella Ztl di Parma, per le categorie che ne hanno diritto, hanno validità annuale con scadenza il 31 dicembre, eccetto il Permesso Auto Amica Ambiente che ha una validità di 365 giorni a partire dalla data di emissione. Il permesso annuale per i residenti costa 250 euro, quello mensile 25 euro.

I permessi occasionali costano invece 10 euro (ticket giornaliero) o 5 euro (ticket per due ore). I ticket biorari e giornalieri autorizzano l’accesso in Ztl solo se attivati prima dell’accesso, dando comunicazione all’Ufficio Varchi come da istruzioni sul retro del biglietto stesso.

Ma dove si comprano e come si pagano ticket e permessi per la Ztl di Parma?

Per ottenere un permesso è possibile fare richiesta attraverso l’area riservata del sito Infomobility del Comune di Parma. Per chi non utilizza la procedura online è necessario fissare un appuntamento per avere accesso agli sportelli del DUC, telefonando al numero verde 800.238.630.

I titoli di sosta da associare al permesso possono essere invece acquistati presso gli sportelli di Infomobility, nelle edicole e tabaccherie convenzionate o tramite l’app Easy Park.

Infine i ticket giornalieri o biorari si possono acquistare ai parcometri posti nelle immediate vicinanze dei quattro varchi elettronici, nonché presso gli sportelli di Infomobility e nelle nelle edicole e tabaccherie convenzionate. Ulteriori informazioni qui.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Assemblea Ania

Assemblea Ania: RC auto in calo del 5%, ma si può fare di più

Multa sconto 30%

Notifica multe: come si calcolano i 90 giorni per l’annullamento

Auto nuove in Europa: +1% le immatricolazioni a settembre 2020