Ztl Lecce

Ztl Lecce: mappa, orari e permessi

Come funziona la Ztl Lecce: mappa, orari e permessi per accedere nelle zone a traffico limitato del centro storico della città salentina

27 ottobre 2022 - 16:30

La Ztl di Lecce limita l’accesso nel centro storico della città in determinati giorni e orari, prevedendo comunque deroghe e permessi per alcune categorie di utenti e di veicoli. Leggete con attenzione la nostra guida per vedere la mappa e conoscere gli orari di attivazione della zona a traffico limitato, nonché per trovare informazioni su come richiedere i permessi.

ZTL LECCE: MAPPA

La Ztl di Lecce comprende una vasta area delimitata da via XXV luglio, viale Marconi, viale Lo Re, via Duca degli Abruzzi, viale Gallipoli, via Adua, via Manifattura Tabacchi, piazza Arco di Trionfo, via Calasso e viale De Pietro. I varchi di ingresso alla zona a traffico limitato del capoluogo salentino sono presidiati elettronicamente da telecamere posizionate in via dei Verardi, via Vito Fazzi, via Marco Aurelio, via Ferrante Casale, Porta Napoli, via Palumbo, via Giuseppe Cino e viale Oronzo Quarta.

ZTL LECCE: ORARI

Gli orari di attivazione della Ztl Lecce sono cambiati il 1° maggio 2021 e da allora rispettano il seguente calendario:

Giorni feriali: dalle 13:00 alle 16:00 e dalle 19:00 alle 10:00 del giorno successivo, con accesso consentito ai soli utenti autorizzati.

Giorni festivi: dalle 0:00 alle 24:00, quindi per l’intera giornata, con accesso consentito ai soli utenti autorizzati.

Il transito libero in Ztl resta dunque possibile per tutti i veicoli, ai fini dell’attraversamento, soltanto dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00 nei giorni feriali.

ZTL LECCE: PERMESSI DI TRANSITO E SOSTA

Le categorie autorizzate ad accedere nella Ztl Lecce anche durante gli orari di attivazione, previo rilascio dell’apposito permesso, sono residenti, dimoranti, possessori e utilizzatori di garage, operatori adibiti allo carico e scarico merci e bagagli, manutentori, imprese edili e assistenti tecnici, personale della logistica, medici, assistenti alla persona, disabili con pass CUDE, autorizzati occasionali e mezzi istituzionali. Non hanno invece necessità di richiedere il permesso i veicoli esenti come quelli delle forze dell’ordine, polizia, vigili del fuoco, ambulanze, automediche, ecc.

I Permessi Definitivi, con validità superiore ai 90 giorni, vanno richiesti esclusivamente presso l’apposito ufficio del Comune di Lecce tramite PEC (protocollo@pec.comune.lecce.it), posta raccomandata o posta ordinaria (indirizzo: Ufficio permessi – Settore Mobilità, Trasporti, Viabilità e Segnaletica – Viale Marche 13, 73100 Villa Citti / Lecce). Per informazioni si può scrivere agli indirizzi email permessiztl@comune.lecce.it e elio.elia@comune.lecce.it, oppure telefonare al numero 0832.682786 dal lunedì al venerdì (9:00 – 12:00).
Al modulo della richiesta va allegata l’attestazione del pagamento di 10,00 euro effettuato su c.c.p. n. 001032070029 oppure con bonifico utilizzando l’Iban IT52V0760116000001032070029, intestandoli a “Comune di Lecce Rilascio Permessi ZTL” e indicando nella causale la targa dell’auto per la quale si richiede il permesso. La risposta arriva di solito in 7 giorni lavorativi.

I Permessi Occasionali richiedono invece la compilazione di un modulo da inviare per email all’indirizzo permessiztl@comune.lecce.it o, in alternativa, da presentare di persona all’Ufficio Protocollo di Palazzo Carafa. Possono richiedere il permesso occasionale i soggetti impegnati in allestimenti e organizzazioni di manifestazioni ed eventi autorizzati, oppure per matrimoni, accompagnamento degli alunni delle scuole site nella Ztl, ecc.

Per ulteriori informazioni sulla Ztl Lecce consultate la specifica sezione sul portale del Comune.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gomme invernali 245/40 R19 auto sportive: la classifica Auto Bild

Mercedes: auto elettriche più veloci a pagamento, ma la sicurezza?

Apertura M4 Milano: mappa e fermate metro operative e future