Sciopero Trenord 30 gennaio 2022: orari e fasce garantite

Sciopero Trenord 30 gennaio 2022: orari e fasce garantite

Indetto un nuovo sciopero Trenord il 30 gennaio 2022 per la sola Lombardia: ecco gli orari della protesta e le eventuali fasce garantite

27 Gennaio 2022 - 11:01

Attenzione allo sciopero Trenord del 30 gennaio 2022 che rischia di complicare ancor di più la circolazione dei treni messa già a dura prova dall’assenza di personale per l’emergenza Covid. L’agitazione riguarda solo il trasporto ferroviario in Lombardia e potrà interessare anche il servizio aeroportuale da e per Malpensa.

SCIOPERO TRENORD 30 GENNAIO 2022: ORARI E FASCE DI GARANZIA

Lo sciopero del 30 gennaio 2022, indetto dalle sigle sindacali RSU 1A PDM e RSU 1B PDB, inizierà dalle ore 3:00 di domenica 30 e proseguirà fino alle ore 2:00 di lunedì 31, con possibili ripercussioni sulla circolazione ferroviaria in Lombardia e in particolare sul servizio regionale, suburbano e aeroportuale, che potrà pertanto subire variazioni e cancellazioni.

Importante: poiché lo sciopero è in una giornata festiva, NON sono previste fasce orarie di garanzia.

Soltanto nel caso di cancellazione dei treni da e per l’aeroporto di Malpensa potranno essere istituiti autobus sostitutivi tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto T1 (senza fermate intermedie, partenza da via Paleocapa 1) e tra Stabio e Malpensa Aeroporto T1, anche in questo caso senza fermate intermedie. Chi necessita di raggiungere Malpensa molto rapidamente può verificare le tariffe del servizio taxi da Milano.

Naturalmente i viaggiatori sono invitati a informarsi sull’eventuale cancellazione di un treno specifico sia consultando il sito e l’app di Trenord che prestando attenzione agli annunci sonori trasmessi nelle stazioni e alle informazioni in scorrimento sui monitor.

TRENORD: TRENI CANCELLATI FINO AL 30 GENNAIO 2022 PER L’EMERGENZA COVID

Come anticipavamo, lo sciopero dei treni di Trenord in Lombardia si aggiunge alla già precaria situazione dettata dall’alto numero di assenze del personale ferroviario a causa dell’emergenza Covid (per positività al tampone o quarantena), che ha costretto l’azienda alla parziale rimodulazione del servizio proprio fino a domenica 30 gennaio 2022, salvo ulteriori quanto probabili proroghe. Nel dettaglio le modifiche in vigore da lunedì 24 a domenica 30 gennaio 2022 riguardano le linee S1 Saronno-Milano-Lodi, S2 Mariano Comense-Milano Passante-Milano Rogoredo, S9 Saronno-Seregno-Albairate, S11 Rho-Milano-Como-Chiasso, S40 Como-Mendrisio-Varese e il servizio Malpensa Express, le cui corse da e per Milano Cadorna partono ogni ora anziché ogni 30 minuti. Su tutte le linee sono inoltre soppresse le corse in circolazione fra le ore 23:30 e le 5:00. Ulteriori informazioni qui.

Sciopero Trenord 30 gennaio 2022

SCIOPERO 31 GENNAIO 2022 IN TOSCANA

Segnaliamo infine che il mese di gennaio 2022 si chiude con un’altra agitazione ferroviaria che riguarda in questo caso la regione Toscana: il sito del MIMS riporta infatti uno sciopero regionale dei treni indetto dalle sigle OSR FILT, CGIL, FIT-CISL, UILT-UIL, UGL Ferrovieri e FAST/ORSA in programma per 8 ore dalle 9:01 alle 17:00 di lunedì 31 gennaio 2022, che interesserà appunto il personale operante in Toscana. Anche in questo caso vi invitiamo a informarvi preventivamente tramite i soliti canali di riferimento.

Sicurauto Whatsapp Channel
Resta sempre aggiornato su tutte le novità automotive e aftermarket

Iscriviti gratis al nostro canale whatsapp cliccando qui o inquadrando il QR Code

Commenta con la tua opinione

X