Green NCAP: consumi ed emissioni diesel vs Plug-in

La Nissan Leaf e Lexus UX 300e al top nei test Green NCAP, l’Audi A3 diesel superata di poco dalle Plug-in Renault Captur e Golf GTE 8 in emissioni e consumi

19 novembre 2021 - 13:06

Il report Green NCAP che ha messo a confronto diverse alternative di acquisto, premia Lexus UX300e e Nissan Leaf per la migliore efficienza. I test di consumo ed emissioni hanno dimostrato anche che in alcune prove un moderno motore diesel come quello dell’Audi A3 Sportback 35 TDI può essere più pulito rispetto a un’auto ibrida benzina Plug-in. Nella prova Volkswagne Golf 8 GTE e Renault Captur E-tech ottengono un punteggio totale maggiore ma sono penalizzate dall’autonomia elettrica limitata. Ecco i dettagli del test e i risultati su emissioni e consumi reali.

CONSUMI AUTO REALI ED EMISSIONI NEI TEST GREEN NCAP   

Come vengono assegnate le stelle Green NCAP nei test di emissioni e consumi auto reali. Le prove del consorzio si basano su protocolli approvati nell’ambito del progetto europeo GVI – Green Vehicle Index. Per stabilire quali sono le auto più ecologiche nei test vengono misurate:

– Emissioni nocive (Clean Air Index);

– Efficienza energetica (Energy Efficency Index);

– Emissioni dei gas serra climalteranti (Greenhouse Gas Index);

Il protocollo Green NCAP attuale valuta le emissioni “Tank to Wheel” quindi solo le emissioni reali alla guida. Nel 2022 il protocollo sarà modificato con un approccio globale “Well to Wheel”, considerando anche le emissioni indirette, come quelle dalla produzione dell’energia elettrica. In questo modo si darà un punteggio alle auto elettriche basato anche sull’impronta reale al carbonio e non soltanto sull’utilizzo, come in questo test.

NISSAN LEAF E+ CONSUMI REALI

La Nissan LEAF e+ ha una batteria più grande con 62 kWh di capacità e una potenza di 160 kW. Anche la versione più recente è dotata di e-pedal, che permette di gestire accelerazione e frenata con il solo acceleratore. Nei test Green NCAP si è rivelato particolarmente utile nel massimizzare l’efficienza. Poiché le valutazioni si basano esclusivamente su quanto è emesso dallo scarico, la Nissan Leaf ottiene il massimo punteggio nel Clean Air Index e nel Green Gas Index. Manca di poco il massimo nella prova di efficienza, nonostante sia tra le più alte mai misurate. Nella prova di guida reale l’autonomia media della Nissan Leaf 2022 misurata da Green NCAP è di 306 km rispetto ai 385 km dichiarati.

LEXUS UX300E CONSUMI REALI

La Lexus UX 300e è un crossover elettrico da 150 kW premiato con 5 stelle Green NCAP come la Nissan Leaf. La UX 300e risulta penalizzata nella prova di emissioni di gas serra ed efficienza energetica per l’energia utilizzata per riscaldare l’abitacolo nel test a -7 °C. Nei test di guida reale Green NCAP ha rilevato un’autonomia reale media notevolmente inferiore a quello dichiarata dal costruttore (214 km rispetto ai 312 km ufficiali).

CONSUMI ED EMISSIONI PLUG-IN VS DIESEL

La Golf 8 GTE e la Captur E-TECH Plug-in 160, entrambe ibride plug-in a benzina ottengono tre stelle e mezzo, mentre l’Audi A3 Sportback 35 TDI (diesel) si ferma solo a 3 stelle. Le valutazioni parziali di Green NCAP fanno emergere che nelle prove, il Clean Air Index dell’Audi diesel è migliore delle due Plug-in, ma è penalizzato per le emissioni di Gas serra (N2O particolarmente alto soprattutto a freddo). Come con tutti i Plugin, la Golf 8 GTE e la Captur E-TECH, funzionano meglio quando la batteria è caricata. Entrambi i modelli hanno un sistema di post-trattamento dei gas di scarico che riduce efficacemente le emissioni.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pneumatici invernali

Pneumatici invernali o catene a bordo: ordinanze ANAS 2022 – 2023

Inquinamento da veicoli: migliorare l’aria in casa con un purificatore ventilatore

Batterie al litio: sotto il 70% la capacità si riduce prima. L’indagine