Fiat 500 richiamata in Europa per rischio incidente

La Fiat 500 ha un problema ai semiassi: le auto coinvolte nel richiamo e i dettagli del bollettino europeo

16 settembre 2021 - 13:00

Il sistema di allerta della Commissione europea ha diramato un avviso di rischio sicurezza nell’utilizzo della Fiat 500. La piccola utilitaria in cima alle vendite (è anche la più venduta tra le elettriche, ma dal codice modello si capisce che la Fiat 500 elettrica Type 332 non è coinvolta in questo richiamo) è stata richiamata a livello europeo per il pericolo di incidente legato alla trasmissione. Ecco le Fiat 500 da controllare e i dettagli sul problema comunicati dal Rapex.

IL BOLLETTINO DI RICHIAMO DELLA FIAT 500 IN EUROPA

La Fiat 500 è stata richiamata per rischio di incidente stradale, come riporta il Rapex (European Rapid Alert System) per rischio di lesioni in caso di cedimento di alcune componenti. Il sistema di allerta della Commissione europea ha pubblicato il bollettino di richiamo A12/01319/21 dopo la segnalazione della Germania. Il Rapex è il sistema di allerta che pubblica settimanalmente i bollettini di richiamo di prodotti di vario genere (non alimentari). Normalmente sono gli stessi produttori a segnalare alle autorità le azioni di richiamo necessarie per difetti riscontrati o contraffazione di prodotti da ritirare dal mercato. In tutti i casi le azioni concordate o disposte dalle autorità si riferiscono a potenziali rischi di sicurezza derivanti dall’uso dei prodotti. Nel caso della Fiat 500 in Europa, l’azione riguarda il richiamo dei prodotti direttamente dagli utilizzatori finali.

IL RICHIAMO FIAT 500: TELAI E PERIODO DI PRODUZIONE

Le Fiat 500 a cui si riferisce la segnalazione A12/01071/21 riguarda la resistenza dei semiassi ruote anteriori. L’avviso pubblicato sul portale Safety Gate della Commissione europea ha origine dalla segnalazione della Germania. Il Rapex specifica che le Fiat 500 da controllare sono quelle riportanti i seguenti codici identificativi:

– Fiat 500 tipo 312;

– Omologazione e3*2007/46*0064*56;

– Prodotte tra 9 settembre 2020 e il 30 giugno 2021;

IL PROBLEMA AI SEMIASSI DELLA FIAT 500

Il difetto delle Fiat 500 è classificato come “rischio lesioni” per la probabilità che il guasto possa provocare un incidente stradale. Difatti Stellantis ha predisposto un’operazione di richiamo Fiat con codice 6343. Il bollettino spiega che “A causa dei materiali difettosi, i semiassi potrebbero rompersi. Ciò potrebbe comportare la perdita di potenza senza preavviso, aumentando il rischio di incidenti”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jaguar I-PACE vs Jaguar F-PACE: costi di manutenzione a confronto

Auto elettriche: sconto del 40% nel 2021, come richiederlo

Sciopero taxi 22 ottobre 2021

Sciopero taxi 22 ottobre 2021: gli orari della protesta