P

PCS – Pre-Crash Safety

17 giugno 2013 - 17:25

Dialoga continuamente con il sistema ACC del veicolo ed in caso di pericolo di collisione prepara il sistema frenante ad una frenata di emergenza portando le pastiglie freni a contatto con i dischi, e non appena inizia la manovra d’emergenza applica il massimo valore di forza frenante.

Miscelando una grande quantità di novità mondiali, il sistema PCS può offrire al conducente un grande aiuto nell’evitare collisioni e nel ridurre gli infortuni e i danni, laddove l’impatto si rivela inevitabile.

Progettato specificamente per le situazioni di emergenza, il PCS utilizza un radar a onde millimetriche, una telecamera stereo e proiettori a infrarossi per individuare gli ostacoli di notte. Il computer di bordo analizza costantemente i dati forniti da questo avanzato sistema di individuazione degli ostacoli per valutare il rischio di collisione.

Inoltre se esso ritenesse inevitabile la collisione, attiva automaticamente il sistema frenante pretensionando le cinture di sicurezza.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Frenata automatica: ancora molti limiti nei test AAA da 50 km/h

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona

CLEPA: bandire le auto ICE porterà alla dipendenza dalla Cina