legge compravendita auto usate

La legge sulla compravendita delle auto usate

Non è prudente procedere all'acquisto di una vettura di seconda mano senza prima conoscere la legge sulla compravendita delle auto usate

12 marzo 2020 - 15:35

Se dopo aver effettuato tutte le prove possibili e immaginabili la valutazione è convincente, allora procedete all’acquisto dell’auto usata, ma leggete attentamente ogni foglio che il salonista vi chiederà di firmare. È raro, ma può succedere, che se l’auto ha subito un ‘ringiovanmento’ scalando i chilometri, il rivenditore in malafede vi faccia firmare un foglio sopra l’altro, sfalsati solo di qualche centimetro. Specificando che “sono copie identiche, una per lui e una per l’acquirente”. Il trucco serve a mostrarvi il solo foglio superiore con i chilometri mostrati dal quadro strumenti. E mascherare il foglio inferiore su cui sono scritti i chilometri reali che aveva l’auto prima dell’intervento miracoloso. Prestate molta attenzione perché apponendo la firma accetterete inconsapevolmente l’alterazione del veicolo. Se il venditore è in buonafede vi porge i documenti senza essere pronto a ritirarli con la mano per non essere scoperto. In ogni caso, leggete attentamente ogni riga del foglio senza cedere alle congratulazioni del venditore per l’acquisto che state per fare. E assicuratevi di avere ogni copia dei moduli firmati. Le convenevoli strette di mano meglio rimandarle a tempo debito.

COMPRAVENDITA AUTO USATE: LA GARANZIA VALE ALMENO 12 MESI

Se state acquistando l’auto da un privato i controlli devono essere molto più scrupolosi poiché non c’è alcuna normativa applicabile al diritto di garanzia nelle trattative tra soggetti privati. Viceversa, un rivenditore professionista, che sia una concessionaria o una piccola azienda a conduzione familiare, è obbligato a coprire i guasti dell’auto per 24 mesi. Riducibili a non meno di 12 mesi in baso alle condizioni del contratto. La garanzia è regolata da una direttiva europea, la 99/44, entrata in vigore in Italia 23 marzo 2002, chiamata anche direttiva sulle garanzie legali, che integra gli articoli 1519 bis e seguenti del Codice Civile. Questa direttiva obbliga i venditori di professione, cioè concessionari, salonisti e importatori, a estendere la garanzia, per quanto riguarda le automobili nuove (ma in genere su tutti i beni) per un periodo di due anni, e per quanto riguarda le auto usate ad un periodo di almeno un anno. Per tutte le informazioni aggiornate vi rimandiamo alla nuova sezione dedicata alla garanzia sulle auto usate. Dove troverete, con chiarezza, come far valere i vostri diritti.

Andate adesso sull’homepage della nostra guida all’acquisto di auto usate e scegliete gli altri argomenti che potrebbero interessarvi. Ma prima di ciò scaricate la check list dei controlli da fare sull’auto prima dell’acquisto.

Scarica PDF

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Noleggio auto con bancomat

Noleggio auto con bancomat: come funziona

Auto usate e Coronavirus: -59% a marzo e il diesel recupera

Si può assicurare l'auto per un giorno

Si può assicurare l’auto per un giorno?