Stellantis: migliaia di auto nuove bloccate perché mancano i tir

Circa 300 auto nuove prodotte ogni giorno da Stellantis a Sochaux finiscono in un ex aeroporto perché non c’è posto su camion e treni merci

25 novembre 2022 - 14:11

Non saranno certo felici i clienti in attesa delle auto acquistate di sapere che, alle attuali difficoltà di reperimento componenti e materie prime, i Costruttori si ritrovano a fronteggiare una nuova emergenza: la mancanza di vettori disponibili per trasferire le auto dagli stabilimenti di produzione agli interporti di smistamento fino alle concessionarie. È il motivo per cui Stellantis sta parcheggiando le auto pronte per la consegna in un aeroporto abbandonato in Francia per stoccarle temporaneamente. Al momento non sembra esserci la possibilità di spedirle tutte e i piazzali della fabbrica Stellantis a Sochaux sono già pieni.

AUTO NUOVE PRONTE PER LA CONSEGNA BLOCCATE NEGLI STABILIMENTI

Gli slittamenti delle consegne auto sono diventati sempre più diffusi al punto che per i clienti è scontata e inevitabile l’attesa dell’auto nuova. In realtà non dovrebbe essere così, come ci spiega un legale di Altroconsumo che abbiamo intervistato. Però i problemi di Stellantis sarebbero comuni a molti altri Costruttori in Europa. La Case auto non hanno la possibilità di effettuare spedizioni per la mancanza di autisti di camion e una carenza di capacità del sistema di trasporto. In particolare camion e treni a causa dell’effetto combinato della guerra in Ucraina e le conseguenze della pandemia.

CIRCA 300 AUTO NUOVE STELLANTIS AL GIORNO NON LASCIANO LO STABILIMENTO

Alcune auto nuove prodotte da Stellantis nello stabilimento di Sochaux che non trovano posto nei piazzali ma non possono essere spedite, vengono temporaneamente stoccate presso l’ex aeroporto militare a Lure-Malbouhans, a circa 40 chilometri di distanza. “Questo aeroporto in disuso è ora costantemente utilizzato per lo stoccaggio di auto prodotte a Sochaux”, riporta Reuters. Una misura contingente che serve ad “assicurare spazi e superfici aggiuntivi per lo stoccaggio delle auto”, è la conferma di un portavoce del Costruttore riportata da Reuters. Una fonte sindacale avrebbe invece dichiarato all’agenzia di stampa britannica che Stellantis produce circa 1.100 auto al giorno, ma può spedirne solo circa 800.

AUTO NUOVE STELLANTIS PRONTE MA IN ATTESA DELLA SPEDIZIONE

Ad oggi sarebbero diverse migliaia le auto Stellantis prodotte in Francia e stoccate in attesa di essere consegnate alle concessionarie. Va ricordato però che lo stabilimento Stellantis a Sochaux, è da tempo organizzato per la produzione dei modelli PSA. Attualmente, Peugeot 308, Peugeot 3008, Peugeot 5008 e con la ristrutturazione durata 5 anni, i nuovi modelli del gruppo basati sulla piattaforma elettrica STLA Medium.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

GM: “Abbiamo riparato oltre 11 mila auto Tesla in 2 anni”

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: nuovo modello di distribuzione in Europa dal 2023

Concessionarie auto: +80% di fatturato, ma con -45% punti vendita