Nasce ARA, l’Automotive Regions Alliance per il Green Deal UE

È stata creata un'alleanza delle regioni automobilistiche in 7 Paesi europei: cos’è l’ Automotive Regions Alliance e che funzione avrà

1 luglio 2022 - 19:00

Una nuova alleanza unisce le forze per affrontare la transizione della mobilità nell’ambito automotive: si chiama ARA, Automotive Regions Alliance. E’ stata presentata ufficialmente il 30 giugno sotto l’effige del Comitato europeo delle regioni conferendo un importante peso istituzionale alla transizione della mobilità equa e di successo per le regioni lungo l’intera value-chain, garantendo che nessuna regione venga lasciata indietro” è il principio su cui si fonda.

CHI HA FONDATO L’AUTOMOTIVE REGIONS ALLIANCE

L’Alleanza delle Regioni Automobilistiche riunirà regioni con forti industrie automobilistiche e di fornitura che vogliono svolgere un ruolo attivo nella decarbonizzazione del settore dei trasporti. La funzione consisterà ufficialmente nel contribuire agli obiettivi del Green Deal europeo, “rafforzando nel contempo gli ecosistemi industriali regionali e la creazione di valore, oltre a garantire la coesione economica e sociale”. Le regioni fondatrici dell’alleanza provengono da Germania, Spagna, Francia, Italia, Austria, Slovacchia e Paesi Bassi.

ARA E LA TUTELA DELL’INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA IN EUROPA

Il segretario generale di CLEPA (l’associazione europea dei fornitori dell’industria automobilistica), Sigrid de Vries, che rappresenta anche l’Automotive Skills Alliance ha dichiarato: L’industria automobilistica è uno dei settori industriali più importanti in Europa e sostiene pienamente gli obiettivi del Green Deal. Le regioni automobilistiche hanno un ruolo cruciale nel rendere la trasformazione un successo: apportano la conoscenza e la rete per garantire che la transizione sia verde, giusta e resiliente. La trasformazione verde e digitale e la velocità di tale transizione rappresentano sfide significative per tutti noi lungo la filiera. È importante dare vita alla promessa che nessuno viene lasciato indietro. I nostri lavoratori sono una risorsa essenziale non solo per l’industria, ma per l’Europa”.

AUTOMOTIVE REGIONS ALLIANCE E AUTOMOTIVE SKILLS ALLIANCE: FUSIONE STRATEGICA

L’Automotive Skills Alliance è stata fondata da CLEPA, ACEA, CECRA ed ETRMA. E’ un’iniziativa a sostegno della trasformazione del settore attraverso l’identificazione delle esigenze di manodopera qualificata e l’agevolazione dell’attuazione regionale in collaborazione con industria, Università e Regioni. “In futuro è prevista una fusione strategica tra ARA e ASA, viste le sinergie e gli obiettivi condivisi per facilitare la trasformazione del settore verde e digitale”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Great Wall: due nuovi brand in Europa entro il 2022

USA: il 55% delle officine indipendenti fa manutenzione sulle BEV

Cosa conosce di te la tua auto?