Le auto con AEB più sicure per pedoni del 2019

La frenata autonoma AEB di Hyundai, Kia e Ford delude nei test IIHS: ecco le auto più sicure con i pedoni tra 16 modelli 2019 a confronto

29 ottobre 2019 - 11:51

La sicurezza delle auto con AEB verso i pedoni di 16 modelli finisce nuovamente sotto la lente dell’IIHS che ha decretato quali sono le auto più sicure con la frenata automatica. Il test arriva volutamente a cavallo della ricorrenza più pericolosa negli USA. Ad Halloween infatti schizza in alto il numero di incidenti tra auto e pedoni. L’Insurance Institute for Highway Safety ha messo alla prova le auto con AEB in diversi test con pedoni che replicano le situazioni più diffuse e pericolose in strada. Tra tutti i modelli del Test AEB 2019, Ford, Hyundai e Kia sono risultati i meno sicuri nelle diverse prove con pedoni. Ecco le auto con AEB più sicure con i pedoni del 2019 nel video qui sotto.

LE AUTO CON AEB NEL TEST PEDONI 2019

L’IIHS ha messo alla prova 16 modelli di auto con AEB di cui il 70% con riconoscimento pedoni di serie: 6 su 10 auto anche di Brand non premium. Le auto che hanno l’Autonomous Emergency Braking con Pedestrian Detection di serie sono la Subasu Outback (dal 2020), Nissan Maxima (dal 2020), Toyota Camry, Mazda 6, Ford Fusion e Honda Accord. Mentre per le altre auto impegnate nel test AEB 2019 con pedoni, il segmento luxury impone quasi una dotazione di sicurezza al top. I modelli premium testati con i pedoni distratti sono le BMW Serie 3, Audi A4, Mercedes Classe C, Volvo S60, Lexus ES350 e Tesla Model 3. A queste poi si aggiungono anche i modelli di auto con rilevamento pedoni optional: Chevrolet Malibu (camera optional), Hyundai Sonata e Kia Optima.

 

IL TEST AEB 2019: SU ASCIUTTO E DI GIORNO

Bisogna anche dire che le caratteristiche e la dotazione degli ADAS cambiano notevolmente tra i vari modelli, come anche la tecnologia usata per rilevare i pedoni. Per tutte le auto l’IIHS ha effettuato il test AEB 2019 in condizioni di luce diurna e su strada asciutta. E’ risaputo infatti che i sistemi ADAS potrebbero non essere efficaci di notte come lo sono di giorno. La maggior parte dei sistemi AEB testati utilizza una o due telecamere sul parabrezza abbinati o a un radar nel paraurti. Tanta tecnologia che però non sempre ha permesso di evitare il pedone frenando automaticamente l’auto. Come si vede nel video del test AEB 2019 qui sotto.

LE AUTO CON AEB PIU’ SICURE E QUELLE MENO

Come si vede nel video del test AEB 2019, le prestazioni delle auto più sicure con i pedoni variano in modo evidente da un modello all’altro. Tra i modelli testati Audi A4, BMW Serie 3, Mercedes Classe C, Nissan Maxima, Subaru Outback e Volvo S60 hanno evitato le collisioni coni pedoni o rallentato l’auto.  Ford Fusion, Hyundai Sonata e Kia Optima non hanno ottenuto invece un punteggio soddisfacente nel test. Tutti gli altri modelli testati hanno performance che dipendono dalla dotazione AEB di serie o avanzata: Più è sofisticato il sistema AEB meglio riconosce ed evita i pedioni in strada. Quindi se guidate spesso in città non sottovalutate l’importanza dell’AEB avanzato. Negli USA ad esempio, i sistemi AEB hanno ridotto del 35% il costo dell’assicurazione sulle auto che ne erano dotate.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto abbandonate suolo pubblico privato

Auto abbandonate: come rimuoverle dal suolo pubblico e privato

Guard rail non a norma: Comune di Roma condannato in appello

Guai in Italia per FCA: l’accusa del Fisco di aver “nascosto” 5 miliardi