Brebemi in saldo: sconto del 15% per invogliare gli automobilisti

Chi pagherà il pedaggio col Telepass ha diritto a uno sconto. Servirà ad aumentare i passaggi?

23 gennaio 2015 - 9:00

La Brebemi corre ai ripari. Visto il traffico inferiore alle attese, sino al 31 maggio 2015, automobilisti, autotrasportatori e pendolari dotati di Telepass potranno ottenere lo sconto del 15% sui pedaggi relativi proprio alla Brebemi-A35 (63 chilometri) e all'Arco Teem-A58 (7 chilometri). Per usufruire della riduzione, gli utenti dovranno seguire le istruzioni consultabili sui siti Internet brebemi.it. e tangenziale.esterna.it. La procedura da espletare verrà inoltre illustrata dagli operatori del numero verde 800/186083 dedicato all'offerta, operativo dal 26 gennaio. Alla stessa data verrà inoltre attivato dalle concessionarie, presso il casello di Treviglio (Bergamo), un punto assistenza riservato all'applicazione degli sconti (da lunedì a venerdì dalle 7,30 alle 19,30 e il sabato dalle 8,30 alle 13,00).

È RETROATTIVO – L'agevolazione potrà essere estesa anche ai transiti effettuati a partire dal 1° gennaio 2015, garantendo agli utenti che si registreranno entro e non oltre il 31 gennaio l'effetto retroattivo dello sconto. Per coloro che aderiranno all'iniziativa dal 1° febbraio in poi, lo sconto sarà applicato a partire dal giorno della registrazione. E se l'utente richiede l'attivazione del servizio Telepass Family (con esclusione del prodotto twin) contestualmente all'attivazione della promozione? Allora sarà esonerato dal pagamento del canone Telepass per quattro cicli di fatturazione.

DUE TIPI DI GUIDATORI – L'iniziativa è per gli utenti dotati esclusivamente di Telepass Family che raggiungono il posto di lavoro, di studio o di svago, percorrendo l'asse autostradaleBrebemi-Teem. L'agevolazione consente di godere di una riduzione del 15% per ogni viaggio di andata e ritorno sulla tratta Brebremi-A35 e Arco Teem-A58, secondo il percorso dichiarato all'atto della registrazione. Ma la promozione è anche rivolta gli automobilisti e gli autotrasportatori dotati di ogni tipologia di Telepass che, indipendentemente dalla classe del veicolo in loro possesso, percorrono l'intera tratta Brebemi-A35 (da Pozzuolo Martesana a Chiari Est e viceversa; da Liscate a Chiari Est e viceversa) e Arco Teem-A58.

QUANDO FINISCE – La promozione si esaurirà a fine maggio in concomitanza con l'apertura al traffico di tutta Teem-A58 (32 chilometri da Agrate Brianza a Melegnano). Tra cinque mesi il raccordo a Nord con l'A4 Milano-Venezia e a Sud con l'A1 Milano-Napoli, porrà infatti Teem-A58 eBrebemi-A35 all'interno del sistema autostradale nazionale interconnesso. Di conseguenza, le concessionarie potranno allinearsi alla scontistica prevista dal protocollo d'intesa ministero dei Trasporti-Aiscat. Sono agevolazioni a termine, perché contano di recuperare traffico col completamento della Teem, che li connette (in modo appena decente) al sistema autostradale: perché il vero problema – al di là del pedaggio caro – è quello, ossia la mancanza di adeguati collegamenti con la Brebemi. Anche se l'opera va valutata nel lungo periodo: occorre capire se e quanto in futuro verrà sfruttata, una volta terminati i lavori infrastrutturali.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ztl a Milano mappa regole orari

Ztl a Milano: mappa, regole e orari

Fumare in macchina in Italia

Fumare in macchina in Italia: legge, divieti, sanzioni

Misure anti smog 2020 Barcellona

Misure anti smog 2020: Barcellona bandisce 50 mila veicoli