D

DAS – Driver Assistance System

17 giugno 2013 - 17:30

Il confine dell’intelligenza artificiale si sta spostando in avanti, attraverso un computer in grado di leggere i cartelli stradali, chiamato Driver Assistance System che avverte il guidatore distratto dell’infrazione mediante dei segnali vocali. In questo caso il sistema è costituito da tre telecamere che tengono d’occhio sia la strada che il guidatore.

 

Quella esterna controlla la mezzeria e i segnali stradali, mentre le telecamere interne seguono la direzione dello sguardo del guidatore, per vedere se è attento alla strada. Il computer posizionato nel cruscotto elabora i dati della strada sulla base della velocità di marcia del veicolo e nel caso di infrazione avverte immediatamente il guidatore.

Questo progetto è sviluppato dal centro di ricerca National Information and Communications Technology Australia (Nicta) di Canberra.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

DPCM 6 marzo 2021

DPCM Draghi 6 marzo 2021: bozza e regole fino a Pasqua [PDF]

Il MIT cambia nome: nasce il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili

Covid-19: lo smog rafforza il virus, lo studio in 82 città italiane