A

ACD – Active Center Differential

21 giugno 2013 - 22:12

E’ un differenziale centrale attivo, sviluppato dalla Mitsubishi, che impiega una frizione idraulica multi disco Haldex a gestione elettronica che ripartisce la coppia fra le ruote anteriori e posteriori in base alle condizioni di guida, ottenendo così il miglior bilanciamento possibile fra trazione e risposta allo sterzo.

Progettato per veicoli ad alte prestazioni a quattro ruote motrici (4WD), regola attivamente la distribuzione della coppia motrice – fino a 50:50 – tra le ruote anteriori e posteriori, migliorando così la risposta dello sterzo e, al tempo stesso, la trazione.

Il differenziale ACD ha una capacità di limitazione del differenziale tre volte superiore rispetto a quella offerta dal differenziale a giunto viscoso (VCU) . Per l’uso in varie attività di motorsport, il sistema ACD è stato sviluppato per offrire il massimo in termini di risposta direzionale senza sacrificare la stabilità del veicolo.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto per neopatentati poco sicure: genitori diffidenti sugli ADAS

Come trainare una macchina

Come trainare una macchina: regole e sanzioni

Sale sulle strade: arriva l’antighiaccio ricavato dai cetrioli