Ssangyong Tivoli (SAFETY PACK)

Berline Compatte: tutte i crash test
2016

Autovettura valutata secondo il protocollo euroncap 2020>2015

21 Aprile 2016 - 12:36

Protezione adulti

Vengono valutate: la protezione offerta agli occupanti adulti nei crash test frontali e laterali, la prevenzione dal colpo di frusta nei tamponamenti a bassa velocità e la funzionalità del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per evitare incidenti urbani.

82 %

protezione bambini

Viene misurata la protezione offerta ai bambini seduti sugli appositi seggiolini (posizionati nei sedili posteriori) nei crash test frontale e laterale con speronamento. Viene verificata anche la funzionalità della disattivazione dell’airbag passeggero, la sua segnalazione e la compatibilità di installazione a bordo di un variegato numero di seggiolini.

62 %

protezione pedoni

Viene valutata, tramite appositi crash test, la compatibilità del frontale in caso di investimento di un pedone a 40 km/h. Inoltre viene verificato il corretto funzionamento del sistema di frenata d’emergenza autonoma (AEB) per pedoni e ciclisti in vari scenari di prova.

65 %

Safety Assist

Viene verificata la presenza e la funzionalità dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS), tra i quali: avvisatori per le cinture slacciate (SBR), avviso del limite di velocità, limitatori di velocità, sistema di mantenimento della corsia (LKA e LDW) e frenata d’emergenza autonoma per scenari extraurbani (AEB).

43 %

EQUIPAGGIAMENTI

La valutazione SAFETY PACK si riferisce alle SsangYong Tivoli equipaggiate con il sistema opzionale AEBS-FCW

PROTEZIONE ADULTI

L'abitacolo della Tivoli resta stabile nel crash test frontale offset. La protezione offerta al torace del pilota è stata valutata come mediocre. Le ginocchia e i femori invece sono stati ben protetti. Nel crash test frontale pieno la cintura del passeggero posteriore ha ceduto, consentendo un violento contatto fra testa e schienale del sedile, con conseguenze letali. SsangYong sta investigando su cosa sia successo durante il crash test. L'impatto laterale è stato superato a pieni voti, il violento test del palo ha fatto perdere solo una frazione di punto al torace. I sedili anteriori proteggono ottimamente dal colpo di frusta, quelli posteriori sono migliorabili. Il sistema di frenata autonoma AEBS-FCW si comporta bene alle basse velocità, nei test condotti è stato in grado di evitare gli incidenti contro una vettura ferma.

PROTEZIONE BAMBINI

Entrambi i bambini superano i limiti biomeccanici nel crash test frontale, il bambino di 6 anni subisce un'eccessiva pressione sul torace, quello di 10 anni un'elevata trazione sul collo. Nel crash test laterale è stato ottenuto il massimo punteggio. L'airbag del passeggero è disinseribile, tuttavia Euro NCAP non ha attribuito il punteggio a causa del poco chiaro segnalamento dello stato di attivazione. Il libretto di istruzioni vieta di installare sul sedile del passeggero i seggiolini iSize.

PROTEZIONE PEDONI

Il bordo anteriore del cofano è troppo rigido ai bordi esterni. La testa del pedone è mediamente protetta, a parte la zona dei montanti del parabrezza. Il paraurti ottiene il massimo punteggio. Il sistema AEBS-FCW riconosce anche i pedoni. I test hanno dimostrato una buona funzionalità, evitando o mitigando l'investimento.

SAFETY ASSIST

L'equipaggiamento base delle Tivoli prevede solo il sistema di controllo della stabilità ESC e gli avvisatori delle cinture slacciate su tutti i posti. Il sistema opzionale di frenata autonoma AEBS-FCW funziona bene anche a velocità elevate.

Commenta con la tua opinione

X