Batterie auto comprate nei negozi di fai da te, la garanzia funziona?

Molti negozi di fai da te vendono batterie auto, ma come funziona la garanzia? Lo abbiamo chiesto a OBI, BricoCenter, BricoIO, Bricoman e BricoFer

Batterie auto comprate nei negozi di fai da te, la garanzia funziona?
Chiunque abbia fatto un giro nei negozi di fai da te dei centri commerciali aperti la domenica, deve aver fatto caso alla comodità di poter comprare la batteria di avviamento tra i vari accessori per auto (scopri nel nostro test cosa si nasconde nelle batterie del supermercato). Magari non tutte hanno prezzi vantaggiosi o marche conosciute e quando la batteria scarica ci lascia definitivamente il sabato pomeriggio, l'unica alternativa più immediata è quella di comprare una batteria in un negozio Brico. Ma se a distanza di qualche mese si scarica di nuovo, come funziona la garanzia sulle batterie auto nei negozi Brico? Poiché sulla durata della garanzia delle batterie c'è ancora tanta confusione e i rivenditori poco onesti fanno di tutto pur di non riconoscere la sostituzione delle batterie in garanzia, abbiamo deciso di fare chiarezza sulla garanzia delle batterie comprate nei negozi nelle 5 principali catene di fai da te OBI, BricoCenter, BricoIO, Bricoman e BricoFer da nord a sud. Ecco cosa abbiamo scoperto!

GARANZIA BATTERIE, E' VALIDA SEMPRE?

Prima di entrare nel dettaglio della nostra inchiesta sulla garanzia delle batterie comprate nei negozi Brico, facciamo chiarezza sulla durata di 1 anno o 2 anni, che in molti dei negozi interpellati ci tengono a precisare con lodevole competenza. Quando diciamo che la nostra batteria comprata un anno e mezzo fa si è scaricata, la domanda quasi istantanea dell'addetto è "Comprata con fattura o scontrino fiscale?". E si, perché anche se per molti titolari di partita IVA sembrerà un vantaggio "scaricare" fiscalmente la batteria di avviamento che andrà montata sull'auto aziendale, la garanzia legale si riduce a 1 anno. Mentre come stabilisce il Codice del Consumo (che è la Bibbia per i diritti dei consumatori) per tutti i privati la garanzia di conformità è valida 2 anni con lo scontrino, sempre che il negozio non applichi rigide restrizioni quando il malfunzionamento è causato dal cliente. Questa è la regola che segue la maggior parte dei negozi di fai da te in cui abbiamo detto di aver comprato la batteria che ormai non carica più. E quando arriva il momento di sostituirla i pareri sono piuttosto discordanti, tra chi la cambia subito, chi ci lascerà a piedi per un tempo indefinibile e chi invece arriva ad accampare scuse bizzarre e procedure di reso complesse e assurde.

OBI ITALIA

Gli addetti dei negozi Brico OBI Italia ai quali abbiamo chiesto di sostituire in garanzia la nostra batteria scarica ci sono sembrati non solo disponibili ma anche pronti a dare più spiegazioni. Il punto OBI di San Giuliano Milanese su due piedi dice che l'applicazione della garanzia dipende un po' dalla marca: per tutte è di 2 anni e basta recarsi in negozio con lo scontrino e la batteria esausta, ma l'azienda che le produce potrebbe richiedere un controllo  minuzioso di quella difettosa o scarica. Al negozio OBI di Guidonia sono molto più solerti: basta lo scontrino, la batteria scarica, un test e dopo al massimo 10 minuti di attesa ci danno una nuova batteria se risulta difettosa. L'addetto al reparto fai da te del negozio OBI di Sambuceto (Chieti) mette in chiaro già al telefono che, se è vero che la garanzia dura 2 anni, bisogna capire se il problema può essere causato dall'alternatore (e più avanti in un altro negozio capiremo il motivo) ma possiamo stare tranquilli, perché basta fare un test in negozio e "se non accetta neppure un minimo di carica" la batteria viene cambiata in garanzia.

BRICOCENTER

Al negozio BricoCenter Farini di Milano ci rassicurano subito: basta venire con lo scontrino e la batteria esausta, e quando mostriamo perplessità sui tempi di attesa, l'addetto ci dice che se è una Bosch ed è disponibile "la cambiamo subito". L'addetto al negozio Bricocenter di Roma Trionfale è cortese ma ci liquida subito senza troppe spiegazioni: la batteria difettosa si può cambiare ma la garanzia dipende dalla data dello scontrino, niente di più. Più cordiali e disponibili sono risultati invece al negozio BricoCenter di Salerno che ci chiedono subito se la batteria sia Arexons o Bosch. Noi chiediamo spiegazioni, visto che ci interessa ripartire al più presto con l'auto funzionante: se è una Bosch ce la cambiano subito anche qui. Pare anche con Arexons non sia difficile ma non si passa per le casse con una nuova batteria prima di aver fatto un test a quella difettosa. Anche a Pescara, il negozio BricoCenter di Città Sant'Angelo scioglie ogni dubbio sulla durata della garanzia sulla batteria a un cliente poco informato: se non abbiamo richiesto la fattura siamo coperti per 2 anni ma per sostituirla dobbiamo recarci in negozio con lo scontrino e la batteria. Promosso anche questo negozio! Il bello però deve ancora venire, e lo scopriremo tra poco.

BRICOIO

Da un franchising ci si aspetterebbe un trattamento uguale in tutti i punti vendita e uguali regole quantomeno sull'applicazione della garanzia, e invece non è stato così per i punti vendita della catena fai da te BricoIo. Tra i negozi BricoIo di Viale Monza (MI), Bologna, Foggia e Lamezia gli addetti con cui parliamo del nostro problema della batteria scarica sono tutti d'accordo sulla durata della garanzia e se la batteria equivalente alla nostra difettosa è disponibile ce la cambiano subito. Ma l'inattesa risposta del negozio BricoIo di Piano di Sorrento (NA) ci spiazza: "al telefono è difficile capire se la batteria viene sostituita in garanzia, dovete venire qui". E una volta che la batteria dovesse risultare realmente difettosa? In quel caso, ci rispondono che in base alla marca "il cliente deve mandare un'email all'azienda". Ed è facile immaginare che finché la pratica non sarà risolta con la risposta dell'azienda noi continueremo a restare a piedi: assurdo!

BRICOFER

Anche i negozi della catena BricoFer Figline (FI), Roma Collatina, Marigliana (NA) e Lecce che abbiamo contattato ci danno sicurezza: la garanzia dura 2 anni. A qualche negozio (a Lecce) ci dicono che dovranno prima fare un test ma in generale si risolve il problema in poco tempo. Al negozio BricoFer di Savignano sul Panaro, invece, la situazione precipita: "nessun problema, ci porti la batteria ma al momento non ne abbiamo di ricambio". La cordialità è gradita ma visto che non sanno quando arriveranno le batterie, ci invitano a comprarla per conto nostro (in alternativa a restare a piedi), ma i nostri soldi? Per i l'equivalente del valore della batteria difettosa comprata da loro ci faranno un buono, che potremo spendere da loro, ma niente contanti. In pratica avremmo speso il doppio sperando poi di rientrare del costo semmai un giorno dovessero servirci degli attrezzi nuovi per il valore della batteria ricomprata.

BRICOMAN

Cambiare la batteria è una passeggiata per molti appassionati di fai da te, ma quando parliamo con gli addetti della catena Bricoman, scopriamo che scegliere quella sbagliata sbriciola ogni possibilità di poter cambiare in garanzia la batteria anche se difettosa. Ai punti vendita Bricoman che abbiamo contatto di Milano Segrate, Bologna, Verona e Lecce la batteria ce la cambiano subito, entro 2 anni se abbiamo lo scontrino (distinguendo i casi rispetto alla fattura fiscale con 1 anno di garanzia) e bisogna sottoporre la batteria a un veloce test.  Il negozio Bricoman di Sesto (FI) è altrettanto disponibile e ci permette di chiarire un aspetto della garanzia delle batterie fondamentale quando bisogna scegliere quella giusta: se il cliente compra la batteria non adatta alla sua auto non è possibile applicare la garanzia, una logica che non fa una piega, ma poi ci ricordiamo di essere entrati in un negozio di fai da te e forse ci siamo un po' montati la testa di poter fare tutto da soli: occhio quindi!

ATTENZIONE AL FAI DA TE

A quanto pare quindi la maggior parte dei negozi di fai da te (tranne qualche caso di cui parliamo qui sopra) applica alla lettera la garanzia sulle batterie auto, in molti casi gli addetti aiutano i clienti a capire quando la garanzia dura 2 anni e quando invece è limitata a 1 solo anno. Ma una cosa è chiara su tutte: quando vedete accattivanti offerte di batterie sui volantini non lanciatevi in acquisti incauti! Come ci hanno spiegato presso la catena Bricoman, è abitudine di molti automobilisti scegliere una batteria maggiorata rispetto a quella consigliata dal Costruttore e questo è uno dei motivi principali che potrebbe far decadere la garanzia. Quindi se proprio volete acquistare una batteria, assicuratevi che sia del corretto amperaggio, magari alzando il cofano dell'auto e scattando una foto della batteria per mostrarla all'addetto del negozio brico, per non avere poi sorprese in caso di malfunzionamenti futuri. Sai come prolungare la durata della batteria? Scoprilo nei video #SicurEDU sulla manutenzione auto.

Pubblicato in Tecnica, Aftermarket e Manutenzione Auto il 09 Febbraio 2018 | Autore: Donato D'Ambrosi


Commenti

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri