Test Next Base: l’intrattenimento DVD in auto con un click

15 ottobre 2012 - 7:00

Da un monitor di 9 pollici ci saremmo aspettati una risoluzione maggiore di 480×234 pixel, anche se la qualità video è discreta e compensata dall’audio Stereo Dolby Digital pulito e corposo anche al massimo volume. La riproduzione dei formati più diffusi (DVD, SVCD, VCD, CD, MP3, MPEG4, DivX, XivD, JPEG, WMA e MPEG) è costante anche dopo oltre 3 ore di funzionamento. Se si sollecita troppo il sistema, accedendo al menù o saltando qualche capitolo del film che si sta seguendo, il lettore tende a recuperare la riproduzione video dopo alcuni istanti. L’interfaccia del menù non entusiasma particolarmente e, anche se intuitiva e chiara, la grafica poco accattivante e curata, non in linea con il buon livello qualitativo globale del prodotto. Il DVDplayer è facilmente accessibile inclinando il monitor ma, aperto lo sportellino del lettore, si scopre la lente del laser esposta all’aria che potrebbe sporcarsi molto più velocemente, perché non nascosta quando in posizione di riposo.

CUFFIE ANCHE WIRELESS – L’audio è sempre percepibile (e accompagnato da un lieve ronzio del lettore DVD) anche in autostrada ad alta velocità, ma per non distrarre chi guida dalle istruzioni del navigatore il Click 9 Lite è compatibile con le cuffie wireless IR (non incluse) o con le cuffie stereo da 3,5 mm. Quando il sole attraverso i finestrini non è favorevole a una visione ottimale, si può cercare di riprendere un buon livello di nitidezza dell’immagine agendo sui colori e la luminosità del monitor. Le rotaie del tram o i giunti di connessione stradale non disturbano la visione del film; la memoria del sistema antishock di cui è dotato il Click 9 Lite tiene duro anche quando l’asfalto lascia spazio a un fondo stradale più irregolare. Se si decide di fare fuoristrada non c’è sistema multimediale DVD che impedisca alla testa di molleggiare a caso in ogni direzione; in caso meglio riporre il DVDplayer al riparo da urti nella robusta borsetta di nylon da trasporto, inclusa nella confezione.

IN SINTESI

Marca: Next Base
Modello: Click 9 Lite
Prezzo listino: 199,99 euro

Funzioni: sistema d’intrattenimento DVD con monitor LCD da 9″
Alimentazione: DC 7 – 14 V/1.5 A
Applicazioni: il supporto brevettato Click&Go abbraccia il cuscino poggiatesta con le cinghie di velcro
Formati supportati: DVD, SVCD, VCD, CD, MP3, MPEG4, DivX, XivD, JPEG, WMA e MPEG
Accessori in dotazione: adattatore corrente AC-DC 220-12 V, adattatore presa accendisigari 12 V, auricolari stereo, telecomando, cavo A/V in – out, borsa per custodia e trasporto
Optional: batteria agli ioni di litio (45 euro), staffa Stanchion Mount Uno per il montaggio ai sostegni del poggiatesta anteriore (49 euro)

Pro

Installazione veloce: il monitor DVD si applica al poggiatesta in pochi secondi grazie alla slitta brevettata Click&Go che ripagherebbe da sola l’acquisto.
Multi versatilità: con la porta USB, la connessione A/V in – out e numerosi formati compatibili, si presta in maniera ottimale all’intrattenimento sia in auto sia a casa, anche se la qualità video non è elevata.
Prezzo: un sistema d’intrattenimento per auto efficace e resistente, con finiture globalmente buone che si trova allo stesso prezzo di un navigatore satellitare portatile.

Contro

Risoluzione monitor: da un monitor di 9 pollici ci si aspetterebbe una risoluzione almeno doppia rispetto a quella di cui è capace il Click 9 Lite.
Regolazioni video: luminosità e colori sono gli unici setup su cui si può agire per migliorare la nitidezza dell’immagine quando l’illuminazione ambientale è precaria.
Grafica menù: considerando che il manuale d’uso allegato è solo in inglese e si può contare solo sulla Quick Start Guide in italiano (per il collegamento del sistema e la scelta multimediale della lingua), una grafica del menù più curata (alcune icone sono troppo piccole) avrebbe supportato meglio l’utente nell’interazione che risulta sempre intuitiva.


Commenta per primo