Fari ingialliti: quale trattamento li rigenera meglio?

I fari ingialliti e opacizzati sono una minaccia per la visibilità di guida. Due kit per rigenerarli a confronto

29 ottobre 2012 - 7:00

Quando i fari opacizzati e ingialliti dal sole diventano un rischio per la sicurezza di guida? Molto dipende dal deterioramento della copertura di plexiglass trasparente che abbatte l’illuminamento della strada fino al punto da richiederne la rigenerazione, quando il frontale appare invecchiato o quando si rischia di non superare la revisione biennale dell’auto. Il confronto tra i due prodotti TurtleWax e 3M per il rinnovo della trasparenza naturale dei fari ci aiuterà a scoprire come e per quanto tempo i proiettori anteriori tornano a brillare.

NON BASTA CHE SI ACCENDONO – Da quando le coperture di vetro sono diventate di plastica trasparente, l’intensità luminosa dei fari è tra i parametri più discussi e temuti in sede di revisione, anche se in molti casi i controlli presso strutture private rimandano a innocui “mi raccomando, li faccia sistemare”. La necessità di rigenerare i fari anteriori così non diventa strettamente legata all’ottenimento dell’esito regolare e a volte si rischia di dare un seguito al consiglio del tecnico magnanimo più per motivi puramente estetici che di sicurezza. Per capire quanto i vostri fari sono realmente efficienti basta confrontare i dati misurati durante le verifiche con l’intervallo d’illuminamento, che deve essere compreso tra 3750 e 90000 lux a 1 metro di distanza per i fari anabbaglianti e tra 20000 e 150000 lux a 1 metro per i fari abbaglianti. Se i proiettori si presentano marcatamente opacizzati e ingialliti, tanto da non distinguere le superfici riflettenti interne, un intervento più incisivo del precedente test di rinnovamento che vi abbiamo mostrato, è realizzabile con i kit pronti all’uso di TurtleWax e 3M che rispondono in maniera differente alle esigenze di utilizzo dell’utente.

1 commento

angelo
2:12, 30 novembre 2012

interessante sono prodotti che difficilmente si trovano, i ricambisti non dannol 'attenzione che meritano, sono impegnati per i ricambi auto. cord saluti