Norauto express: apre a Torino il centro "green? per la manutenzione auto

Norauto torna a Torino con un nuovo centro Express dove la manutenzione auto apre a nuove forme di mobilità elettrica

2 ottobre 2018 - 13:02

Nel cuore del capoluogo piemontese Norauto annuncia l'apertura del 36° centro inaugurando Norauto Express che oltre ad essere il punto di riferimento per la vendita di ricambi e accessori auto, apre a una filosofia green coinvolgendo i clienti a un approccio più sostenibile della mobilità. Tra le novità che accompagnano i centri Norauto, famosi per affiancare la vendita di ricambi e accessori a un'officina in cui i clienti possono chiedere anche l'installazione seduta stante, il valore aggiunto del nuovo centro Norauto di Torino sono le bici elettriche di cortesia e le future colonnine per la ricarica di veicoli elettrici. Un segnale forte che dimostra come anche le officine si stanno preparando al futuro della mobilità.

PERCHE' TORINO Il nuovo Centro, il 36° in Italia per il Gruppo multinazionale la cui filosofia è quella di offrire servizi di vendita di accessori, pezzi di ricambio, assistenza e manutenzione per l'auto in un unico luogo, dove negozio e officina convivono per fornire soluzioni complete, è situato a Torino in corso Novara 77, una via di grande percorrenza, scelta apposta per il passaggio di circa 40.000 autovetture al giorno, secondo i dati forniti dal Gruppo, in un'area in grande sviluppo. “Abbiamo scelto Torino per l'apertura del nostro primo Norauto Express, cosi come avevamo fatto nel 1991 per il nostro primo Centro in Italia,  – ha spiegato Jean Michel Gambini , AD Norauto Italia – non solo perché la nostra sede italiana è qua a Moncalieri, ma soprattutto perché la città rappresenta un territorio ideale per la sperimentazione di format come questo attenti alle nuove forme di mobilità e alle evolute esigenze dei clienti.”

COME CAMBIA NORAUTO CON EXPRESS A TORINO “La gamma di prodotti si integra con l'offerta online, i  servizi di officina più rapidi e su misura per le principali esigenze di manutenzione e cura dell'auto”, spiega Gambini. Le novità vanno dalle dimensioni più contenute sia del negozio che dell'officina (330 mq) rispetto agli altri Centri Norauto, alla presenza di numerosi supporti multimedia e oltre 50.000 prodotti disponibili anche in modalità click&collect, e alla possibilità di fissare un appuntamento per un check-up completo all'auto nei diversi Centri.

I MEZZI DI CORTESIA SONO ELETTRICI E A PEDALI Un completamento della strategia di sviluppo della cosiddetta “omnicanalità” che sta diventando sempre più importante anche per il settore dei ricambi e della cura dell'auto. Norauto è sinonimo di attenzione all'ambiente e alla mobilità sostenibile: per questo motivo, nel nuovo Norauto Express è stato ideato un servizio di bici elettriche di cortesia per tutti i clienti che devono lasciare la  propria auto presso l'officina anche solo per qualche ora. In attesa dell'intervento dei tecnici, i clienti possono dunque scegliere questa soluzione pratica (se non si ha troppa fretta) e sostenibile, l'occasione per sperimentare anche un mezo alternativo che sarà sempre più diffuso.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cinghia di distribuzione: quando bisogna sostituirla?

Test Cera per auto: 10 prodotti nel confronto di Autobild

Manutenzione auto in calo a marzo: effetto Covid per il 60% delle officine