Volkswagen offre il noleggio con carburante compreso

La casa tedesca ha stipulato con la Regione Veneto un contratto per la fornitura di due Passat a noleggio, con le spese del carburante comprese nel canone

1 giugno 2011 - 14:03

La Regione Veneto ha appena immesso nella sua flotta di veicoli due nuove Volkswagen Passat 2.0 TDI in versione BlueMotion, delle quali ha preso pufficialmente possesso nella sede di Volkswagen Group a Verona. La notizia in sé non ha nulla di particolare, se non per il fatto che le due vetture sono state acquisite mediante una formula di noleggio a lungo termine la cui rata mensile comprende anche i costi del carburante.

COSTI CERTI – La Regione ha ritenuto che la formula fosse preferibile alle altre sulla base di considerazioni legate al controllo dei costi. Per le amministrazioni pubbliche e le grandi aziende in genere, infatti, oltre ai costi in sé, è molto importante il concetto di “certezza della spesa”, ossia la possibilità di poter contare su costi che non varieranno durante tutto il periodo di permanenza dell'auto nella flotta, eliminando il più possibile le variabilità che non permettono di stilare bilanci previsionali precisi. Il Presidente del Consiglio Regionale del Veneto, Clodovaldo Ruffato, ha confermato che il motivo della scelta di tale formula è stata proprio la “certezza dei costi”.

LA P. A. VUOLE IL “TUTTO INCLUSO” – La Regione Veneto si aggiunge così alla Corte dei Conti, un altro ente pubblico che sta sperimentando la formula del noleggio con carburante incluso per estenderla eventualmente ad altre amministrazioni. Il prodotto di Volkswagen si chiama “Full Service – All Inclusive” e, oltre ai costi relativi al carburante e alla gestione del suo consumo, comprende nel canone anche i servizi normalmente previsti da tali formule, e cioé manutenzione, sostituzione pneumatici e assicurazione con estensione kasko.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”

Auto nuove: i sistemi di sicurezza fondamentali per Global NCAP