'Vite sicure' a Roma con la Polizia municipale per la sicurezza stradale

"Vite sicure", Viaggio tra strade e parole, saggio sulla comunicazione che ruota intorno alla sicurezza stradale di Ilaria Guidantoni (Edizioni della Sera) sarà in piazza...

2 giugno 2010 - 23:45

A scuola di legalità della strada. Un progetto che coinvolge le scuole romane.

Giovedì 3 Giugno 2010, Piazzale Pino Pascali ore 9.00-12.30

“Vite sicure”, Viaggio tra strade e parole, saggio sulla comunicazione che ruota intorno alla sicurezza stradale di Ilaria Guidantoni (Edizioni della Sera) sarà in piazza per la manifestazione conclusiva del “Progetto di Educazione alla Sicurezza Stradale”, realizzato per l'anno scolastico in corso dal Comando del VII Gruppo della Polizia Municipale, che ha visto il coinvolgimento delle scuole di istruzione di I e II Grado con collocazione di base nel VII Municipio.

“I bambini possono diventare i primi comunicatori della sicurezza stradale, ma anche educatori e vigili degli adulti spesso distratti. Una cultura della legalità e della difesa del territorio che si impara a scuola con il concorso degli stessi tutori dell'ordine che devono diventare compagni di viaggio”, ha commentato l'Autrice.

Obiettivo dei corsi, con il patrocinio della Commissione Sicurezza del Comune di Roma, e dell'Arcat LAZIO, oltre alla conoscenza teorica delle norme del Codice della Strada, diffondere la consapevolezza nei ragazzi dei valori etici e civili legati al diritto costituzionale alla mobilità, secondo lo slogan conoscere, capire, condividere.

I corsi, tenuti su base volontaria da 28 tra Istruttori e Funzionari del VII Gruppo, hanno visto l'adesione di 14 Istituti Scolastici, per un numero di 84 classi con un totale di 1646 alunni. Al fine di far sperimentare direttamente ai ragazzi le esperienze già maturate da un punto di vista formale, è stata prevista una giornata di attività pratica, con la quale concludere il percorso formativo. Per la manifestazione è previsto l'allestimento di un percorso logico precostituito: si passerà dal “mondo del caos”, senza regole, via via ad un incrocio regolato da segnaletica e dai segnali manuali del “Vigile Urbano” che i ragazzi avranno modo di riprodurre personalmente.

Una delle aree sarà occupata da una pista per veicoli elettrici, per provare dal vivo la “guida sicura”, sotto l'egida di un istruttore esperto. Altra area sarà dedicata ai mezzi della Polizia Municipale, fra cui l'elicottero “Aquila 1” in dotazione al Corpo. La manifestazione si concluderà con la consegna ai giovani di un attestato di partecipazione ai corsi.

 

Interverranno: 

Ilaria Guidantoni, Giornalista e autrice del libro “Vite Sicure”

Angelo Giuliani, Comandante del Corpo della Polizia Municipale di Roma

Fabio Rampelli, Deputato della Repubblica

Marco Marsilio,  Deputato della Repubblica 

Laura Marsilio,  Assessore per le Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù del Comune di Roma

Sergio Marchi,  Assessore alla mobilità del Comune di Roma

Fabrizio Santori, Presidente Commissione Sicurezza del Comune di Roma

Roberto Cantiani, Delegato del Sindaco di Roma per la Sicurezza Stradale

Roberto Mastrantonio, Presidente VII Municipio

Alessandro D'Armini, Direttore Dipartimento Mobilità del Comune di Roma

Donatella Uccella, Presidente ARCAT LAZIO

Massimiliano Zanetti, Presidente ASGS – Associazione Sportiva Guida Sicura

E' stato invitato il Ministro della Gioventù  Giorgia Meloni

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”

Auto nuove: i sistemi di sicurezza fondamentali per Global NCAP