In questo primo fine settimana d'agosto, la polizia stradale di Savona ha denunciato 38 automobilisti per guida in stato di ebbrezza: sono stati sorpresi al volante ubriachi all'uscita di...

4 agosto 2008 - 19:33

In questo primo fine settimana d'agosto, la polizia stradale di Savona ha denunciato 38 automobilisti per guida in stato di ebbrezza: sono stati sorpresi al volante ubriachi all'uscita di discoteche, pub e ristoranti tra Varazze e Savona e tra Ceriale e Alassio.

Nell'operazione – battezzata “tela di ragno” – che ha visto impegnate dieci pattuglie, sono state confiscate cinque auto, sottratti oltre 400 punti dalle patenti e rilevate in totale quasi 90 infrazioni al codice della Strada.

Ad Albissola, gli agenti, in collaborazione con i carabinieri, hanno anche inseguito due auto che non si erano fermate all'alt e denunciato i proprietari, perché risultati positivi al test dell'etilometro.

«Abbiamo battezzato questa operazione “tela di ragno” – ha spiegato il comandante provinciale della Stradale, Luca Marchese – perché abbiamo bloccato qualunque via di fuga. Oltre a posti di controllo sull'Aurelia, abbiamo posizionato le pattuglie anche su quelle strade alternative dove gli automobilisti sono sempre più convinti di non incappare in un posto di blocco».

Fonte

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche

Auto elettriche e limiti per i neopatentati: il MIMS smentisce il Viminale

Garage auto: norme, spese e tasse sull’affitto

Assistenza alla guida attiva: solo il 26% degli automobilisti la usa