Trovare parcheggio diventa facile con il SocialParking

Nasce un applicazione iPhone per la segnalazione dei parcheggi liberi in città, si chiama SocialParking ed è gratis.

20 giugno 2011 - 9:45

Nasce da pochi giorni un'applicazione iPhone per la segnalazione dei parcheggi liberi in città. Tramite un meccanismo di geolocalizzazione, Alessandro Gori, Dario Vitulli e Damiano Vitulli hanno sviluppato un programma che consente, in modo partecipativo, di risolvere il problema della ricerca di un parcheggio libero in città, problema che impiega due mesi dell'intera vita di un uomo.

PARCHEGGIO SOCIALE – Il meccanismo alla base dell'applicazione iPhone, alla quale presto verrà creata una corrispondente applicazione Android, è molto semplice: il cellulare viene localizzato in città insieme a coloro che utilizzano la stessa applicazione, in un raggio che può variare anche di molti chilometri. Quando un parcheggio viene liberato, l'utente non fa altro che fare una segnalazione del parcheggio libero attraverso un pulsante, che resta visibile per un po' di tempo e che quindi può essere utilizzato da altri utenti interessati a parcheggiare la propria auto.

SICUREZZA – La sicurezza dell'applicazione in termini di privacy è garantita dai realizzatori del programma, i quali assicurano che la trattazione dei dati personali avviene secondo le normative legali vigenti. Non si può dire però che la sicurezza di trovare parcheggio sia però assicurata, basta che il parcheggio libero venga occupato velocemente da qualcuno che non usa questo programma per rendere invalida la segnalazione. L'applicazione è scaricabile gratuitamente dall'apposita pagina di App Store.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Distanza di sicurezza in caso di pioggia

Distanza di sicurezza in caso di pioggia: quanto dev’essere?

Le auto con il miglior rapporto qualità-prezzo del 2020

Auto usate “rallentano” gli ADAS: 2,5 passaggi ogni auto nuova negli USA