1 commento

SALVATORE
18:17, 25 febbraio 2012

Come previsto si scatena la guerra contro la categoria taxi da parte di persone che fingono di stare dalla parte dei consumatori loro che nella loro misera vita si tengono stretti la loro poltrona e non sanno cosa significa svegliarsi alle cinque di mattina per andare a lavorare o lasciare moglie e figli la domenica a pasqua natale capodanno stressarsi nel traffico cittadino combattere con assicurazioni peggio delle ss benzina ormai a due euro al litro costi di gestione al limite della sopravvivenza in un mondo malato e di ladri dove davvero si dovrebbero stanare questi parassiti che sanno solo fare bla bla bla prendete la zappa e andate a lavorare fareste meno danni vorrei sapere che benefici avete dato in tanti anni ai consumatori visto che e aumentato tutto dal gas luce generi alimentari tassa spazzatura tassa di possesso assicurazione fitti di locazione chiusure di fabbriche con operai licenziati a dimenticavo a voi e qualcuno del governo questo non interessa e la lobby dei tassisti da distruggere da mettere sotto i piedi e schiacciare attenzione io non ci sto anzi faccio una proposta personale datemi uno stipendio fisso. il mese di ferie pagato .tredicesima .assicurazione .tassa di possesso. contributi . tfr. sei ore quaranta lavorative cosi liberalizzate i taxi con diecimila ventimila licenze con tariffe da quattro cinque euro cosi vissero tutti felice e contenti.