Street Control, multe volanti in strada

Lo Street Control, già lanciato a Milano, arriverà anche a Torino e poi probabilmente verrà esteso a tutti i grandi capoluoghi italiani. Per evitare la proliferazione delle auto in doppia ...

29 luglio 2010 - 12:46

Lo Street Control, già lanciato a Milano, arriverà anche a Torino e poi probabilmente verrà esteso a tutti i grandi capoluoghi italiani.
Per evitare la proliferazione delle auto in doppia fila,problema molto comune nella maggior parte delle città, i civici verranno dotati di un “auto-detector” che consiste in una telecamera collegata ad un server che permetterà ai vigili di sapere in tempo reale tutto ciò che riguarda l’auto e il suo proprietario.

Dopo qualche modifica e un po’ di rodaggio l’apparecchio sarà in grado anche di individuare chi parcheggia in divieto di sosta e la sanzione sarà immediata.
C’è anche un risvolto in campo di sicurezza, il “grande fratello” delle multe infatti permetterà agli ufficiali di individuare eventuali auto rubate o non in regola così da garantire un attivazione immediata delle forze dell’ordine.
Insomma lo Street Control non dà tregua ai delinquenti e nemmeno a chi, ogni tanto, ha il vizietto, esasperato dal traffico e dalla mancanza di parcheggi, di lasciare l’auto dove capita.

 

fonte – automobili10.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”

Auto nuove: i sistemi di sicurezza fondamentali per Global NCAP