Sicurezza stradale/ Ok unanime alla Camera, nuove norme ora al Senato

Impegno bipartisan per iter veloce: legge in vigore da agosto

15 luglio 2010 - 6:20

Impegno bipartisan per iter veloce: legge in vigore da agosto

Roma, 15 lug. (Apcom) – Via libera unanime dalla Camera, con voto bipartisan della commissione Trasporti, alle nuove norme sul codice della strada che rafforzano le misure di sicurezza: dalle nuove sanzioni per la guida in stato di ebbrezza, alla possibilità di avere il foglio rosa a 17 anni. Il testo passa ora al Senato per l'approvazione definitiva che il Governo confida possa arrivare prima della pausa estiva dei lavori parlamentari in modo che la legge sia operativa per il traffico delle vacanze di agosto.

Una sollecitazione al Senato per un iter velocissimo arriva anche dalla associazione a tutela dei diritti dei cittadini Adiconsum. “La sicurezza stradale dei cittadini non può attendere un'altra estate. Ora il Senato non vanifichi il lavoro fatto dalla Camera dei deputati e approvi definitivamente il nuovo Codice prima dell'esodo estivo. L'approvazione del nuovo Codice della strada dipende, per la seconda estate consecutiva, dalla velocità con cui il Senato saprà fare la sua parte. Il nuovo Codice è un punto irrinunciabile per diminuire morti, feriti e costi al cittadino, ma non possiamo perdere un'altra estate. Siamo ancora fermi a 16 morti al giorno”, ricorda Fabrizio Premuti, Adiconsum Lazio.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto abbandonate suolo pubblico privato

Auto abbandonate: come rimuoverle dal suolo pubblico e privato

Guard rail non a norma: Comune di Roma condannato in appello

Guai in Italia per FCA: l’accusa del Fisco di aver “nascosto” 5 miliardi