Sicurezza stradale: Mastella, superare reato colposo

"Nel reato colposo c'è una certa indulgenza da parte di tutti noi, però se ci sono tratti di arroganza e disprezzo della vita degli altri bisogna valutare se è giusto superare il confine del...

17 ottobre 2007 - 10:12

“Nel reato colposo c'è una certa indulgenza da parte di tutti noi, però se ci sono tratti di arroganza e disprezzo della vita degli altri bisogna valutare se è giusto superare il confine del reato colposo e andare verso un concetto di dolo eventuale”.

È quanto ha sottolineato il ministro della giustizia Clemente Mastella intervenuto ad un convegno sulla sicurezza stradale organizzato dall'Udeur. “Con il supporto del mio gruppo parlamentare non andranno dimenticati neanche quei casi in cui non si è avuta la perdita della vita ma un danno dell'integrità fisica — ha proseguito ancora il ministro -; l'attuale sanzionamento di lesioni colpose oggi è punibile solo con una multa e questo non è possibile”.

Fonte: repubblica.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Passo carrabile

Voltura passo carrabile: come si richiede

Test Gomme Invernali 2020: 2 bocciati per lacune su asciutto

Auto incastrata in una strada stretta

Auto incastrata in una strada stretta: chi paga i danni?