SICUREZZA STRADALE: FIPE, TABELLE ALCOL SOLI IN ALCUNI TIPI DI LOCALI

(ASCA) - Roma, 22 set - ''Le notizie diffuse sull'esposizione delle tabelle per le indicazioni sui tassi alcolemici non sono corrette''. E' quanto afferma il direttore generale Fipe, Edi Sommariva....

23 settembre 2008 - 10:09

(ASCA) – Roma, 22 set – ''Le notizie diffuse sull'esposizione delle tabelle per le indicazioni sui tassi alcolemici non sono corrette''. E' quanto afferma il direttore generale Fipe, Edi Sommariva. Nel trattare il tema dell'esposizione delle tabelle sui tassi alcolemici, viene affermato dai mezzi di comunicazione che ''tali tabelle devono essere affisse da tutti i locali pubblici, quindi anche da tutti i bar e da tutti i ristoranti. Si tratta di un'informazione scorretta, poiche' come espressamente indicato nella legge 2 ottobre 2007 n. 160 il provvedimento riguarda il divieto di somministrazione di alcol dopo le due di notte nei locali ove si svolgono con qualsiasi modalita' ed in qualsiasi orario, spettacoli o altre forme di intrattenimento congiuntamente all'attivita' di somministrazione di bevande alcoliche''.

dnp/cam/rob

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Citroën cambia Brand Identity: nuovo logo dal 2023

Test gomme invernali 2022 – 2023

Multa per parcheggio vicino a incrocio: quanto si paga?