Sicurezza stradale/ Codici: tabelle alcol provvedimento importante

Roma, 22 set. (Apcom) - Entra in vigore domani il decreto del ministero del Welfare che rende obbligatoria l'esposizione, in tutti i locali dove si vendono o si somministrano alcolici, delle...

23 settembre 2008 - 10:10

Roma, 22 set. (Apcom) – Entra in vigore domani il decreto del ministero del Welfare che rende obbligatoria l'esposizione, in tutti i locali dove si vendono o si somministrano alcolici, delle tabelle per il calcolo del tasso alcolemico. “Un provvedimento di importante natura euristica, ma che non rende l'idea dei rischi connessi all'assunzione di sostanze alcoliche prima di mettersi al volante (oltre a non menzionarne le sanzioni) – sostengono dall'Istituto Codici -. Un argomento che, forse, viene erroneamente presupposto come assai diffuso nelle coscienze dei giovani”.

Da un sondaggio documentato dall'Osservatorio Codici, effettuato su un campione di oltre 2mila ragazzi, risulta che più della metà di loro hanno guidato in stato di ebbrezza. “È chiaro che per questa percentuale di giovani il rischio di consumare alcol e di guidare ubriaco è pressoché sconosciuto, o quanto meno, spaventosamente sottovalutato”, sottolineano.

Codici si appella quindi al Ministro Sacconi, chiedendo nuove e più incisive campagne di sensibilizzazione sui rischi connessi alla guida in stato di ebbrezza. L'associazione, inoltre, annuncia monitoraggi sul rispetto da parte dei gestori degli obblighi imposti dal decreto che entrerà in vigore domani.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sciopero 25 febbraio 2022 metro bus

Fermata autobus: regole per veicoli e pedoni

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre