SICUREZZA STRADALE/ AMATO: NON SONO FREGOLI, MA PARLANO DATI-.RPT

Roma, 15 ago. (Apcom) -Troppo spesso si perde di vista l'attività svolta dalle forze dell'ordine. "Non vediamo quanti controlli vengono fatti e chissà quanti incidenti vengono evitati". Lo ha...

16 agosto 2007 - 13:05

Roma, 15 ago. (Apcom) -Troppo spesso si perde di vista l'attività svolta dalle forze dell'ordine. “Non vediamo quanti controlli vengono fatti e chissà quanti incidenti vengono evitati”. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Giuliano Amato, nel corso della conferenza stampa di ferragosto tenuta al Viminale.

“I controlli svolti nel 2007 sono stati – ha detto Amato – oltre 265 mila e sono raddoppiati rispetto all'anno precedente. Oltre 19 mila le persone sanzionate per guida in stato di ebbrezza (+32%) e 1.410 per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti (+24%)”.

“Le patenti di guida ritirate – ha sottolineato il ministro -sono state 46.251”. “Questi sono i numeri. Non sono io che faccio il Fregoli”, ha detto Amato rispondendo alle critiche che negli ultimi tempi ha ricevuto da alcune esponenti politici dell'opposizione come responsabile del Viminale.

http://notizie.alice.it/notizie/politica/2007/08_agosto/15/sicurezza_stradale_amato_non_sono_fregoli_ma_parlano_dati-_rpt,13001048.html?pmk=nothppol

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Passo carrabile

Voltura passo carrabile: come si richiede

Test Gomme Invernali 2020: 2 bocciati per lacune su asciutto

Auto incastrata in una strada stretta

Auto incastrata in una strada stretta: chi paga i danni?