SICUREZZA STRADALE: A SIENA VERIFICHE POLIZIA SU VEICOLI COMMERCIALI

Roma, 19 mag. - (Adnkronos) - La Polizia Stradale di Siena, coordinata dal dirigente della Sezione Riccardo Patumi, ha effettuato oggi un servizio straordinario di controllo dei veicoli commerciali...

21 maggio 2009 - 15:28

Roma, 19 mag. – (Adnkronos) – La Polizia Stradale di Siena, coordinata dal dirigente della Sezione Riccardo Patumi, ha effettuato oggi un servizio straordinario di controllo dei veicoli commerciali per il quale si e' avvalsa di un ''Centro Mobile di Revisione'', messo a disposizione dalla Motorizzazione di Firenze e della collaborazione di personale dello stesso Ufficio, coordinato da un ingegnere. Supervisore d'eccezione e' stato Roberto Sgalla, Direttore del Servizio di Polizia Stradale, capo della Polstrada italiana, che ha voluto verificare sul campo il funzionamento dei servizi congiunti con la motorizzazione.

Il Centro Mobile di Revisione, un imponente macchinario attrezzato per effettuare la revisione ai veicoli commerciali, compresi quelli pesanti, situato a bordo di un mezzo della motorizzazione e quindi trasportabile sul territorio, viene utilizzato, in particolare, per verificare l'efficienza e l'omologazione dei dispositivi d'equipaggiamento di questi veicoli anche al di fuori delle scadenze previste (revisioni); il Centro Mobile consente di verificare l'eventuale sovraccarico.

Il potenziamento dei servizi, fortemente voluto proprio da Sgalla per verificare la sicurezza dei veicoli commerciali, ha portato ad esempio alla scoperta che che su un mezzo pesante era stato installato un secondo serbatoio di gasolio non omologato, quindi potenzialmente molto pericoloso; un altro veicolo commerciale presentava carenze nell'impianto di freno a mano. In totale sono stati controllati 21 veicoli commerciali, riscontrate 36 infrazioni al Codice della Strada, di cui 13 per sovraccarichi, 16 per violazione dell'articolo 79 del codice della strada (dispositivi di equipaggiamento inefficienti), tre per violazione dell'articolo 72 (dispositivi di equipaggiamento mancanti) e due per violazioni dell'articolo 78 (dispositivi non omologati).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”

Auto nuove: i sistemi di sicurezza fondamentali per Global NCAP