Sbandamento a causa di perdita di trazione o eccesso di frenata

ATTENZIONE: Se la perdita di trazione o l’eccesso di frenata si verificano in curva, causando rispettivamente il pattinamento o lo slittamento delle ruote, si genera uno sbandamento del veicolo. La perdita di aderenza delle ruote anteriori (sia per perdita di trazione che per eccesso di frenata) in curva genera un sottosterzo che è un fenomeno […]

8 Aprile 2011 - 09:04

ATTENZIONE: Se la perdita di trazione o l’eccesso di frenata si verificano in curva, causando rispettivamente il pattinamento o lo slittamento delle ruote, si genera uno sbandamento del veicolo.

La perdita di aderenza delle ruote anteriori (sia per perdita di trazione che per eccesso di frenata) in curva genera un sottosterzo che è un fenomeno per cui una vettura in curva tende ad allargare «di muso» (sbanda verso l’esterno della curva), obbligando il pilota a sterzare di più per rimanere nella traiettoria desiderata. E’ un comportamento più accentuato sulle auto a trazione anteriore quando percorrono una curva in accelerazione facendo perdere aderenza ai pneumatici a causa della perdita di trazione.

La perdita di aderenza delle ruote posteriori, solitamente a causa di perdita di trazione, in curva genera un sovrasterzo, che è il fenomeno opposto al sottosterzo. La vettura in curva tende a percorrere una traiettoria più stretta di quella desiderata dal guidatore (sbanda verso l’interno della curva). Si corregge sterzando di meno, o addirittura girando il volante dalla parte opposta rispetto al senso della curva (manovra di controsterzo). E’ un comportamento molto più accentuato sulle auto a trazione posteriore quando percorrono una curva in accelerazione facendo perdere aderenza ai pneumatici a causa dell’perdita di trazione.

Commenta con la tua opinione

X